Cosa si festeggia il 26 Dicembre?
Ti trovi in » Società » Feste

Il giorno 26 Dicembre la Chiesa cattolica ricorda Santo Stefano, che è il protomartire cristiano, vale a dire il primo uomo ad aver dato la propria vita per diffondere il Vangelo e per testimoniare la propria fede in Cristo. Tale ricorrenza religiosa è diventata festiva anche a livello nazionale in Italia nel 1947 quando lo Stato italiano ha deciso di passarlo da giorno feriale a giorno festivo per allungare le festività natalizie e per dare maggiore solennità alla nascita del Salvatore.

Il 26 Dicembre è quindi considerato il secondo giorno di Natale, come lo è la Pasquetta per la Pasqua. Non viene festeggiato solo in Italia, ma anche in Germania, in Austria, in Danimarca, in Irlanda, in Croazia, in Romania e nella Catalogna.

In quanto a Santo Stefano possiamo dire la sua celebrazione liturgica è da sempre fissata così in prossimità del Natale per la vicinanza che egli ebbe con il Figlio di Dio nel suo percorso terreno e, come già detto, per esser stato il primo a renderne testimonianza con la lapidazione.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Feste  Natale  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook