Perché si dice Attaccare bottone?
Ti trovi in » Italiano » Modi di dire

Il modo di dire “attaccare un bottone” nasce con un'accezione negativa poiché si ricollega alla procedura che il sarto deve fare per prendere le misure e attaccare un bottone all'abito del cliente. Per farlo è necessario che il cliente resti fermo nella medesima posizione fino a che il lavoro non sia terminato.
Quando si utilizza questa espressione si intende quindi fermare e trattenere qualcuno a lungo con discorsi lunghi e noiosi.

Se invece si dice semplicemente “attaccare bottone” allora questo modo di dire assume una diversa accezione e si riferisce all'instaurare una conversazione con una persona che non si conosce, spesso con lo scopo di corteggiarla. Come i bottoni hanno la funzione di unire due pezzi di stoffa per tenerli insieme, così il modo di dire riferito ad una persona suggerisce l'intenzione di instaurare un legame con essa.

3
75%
1
25%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Modi di dire  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook