Perché si dice Essere felici come una Pasqua?
Ti trovi in » Italiano » Modi di dire

Non è raro utilizzare il modo di dire “Essere felici come una Pasqua” quando si vuole esprimere grande gioia; ma perché, per manifestare questo stato d'animo, ci si riferisce proprio alla festività della Pasqua?

Tale espressione potrebbe apparire contraddittoria, considerando che il periodo è legato alla Via Crucis e all'invito al digiuno. Tuttavia la Pasqua è considerata la festa per eccellenza e la felicità che porta questo giorno consiste nel fatto che alla morte di Gesù Cristo segue la sua Resurrezione, ovvero lo stesso percorso di cristiani, con il quale si ha la certezza della vita eterna. Il significato gioioso della Pasqua non vale solo per i cristiani, ma anche per gli ebrei per i quali corrisponde alla liberazione dopo una lunga schiavitù in Egitto.

3
75%
1
25%
Condividi su Facebook


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook