Perché si tirano le orecchie per il compleanno?
Ti trovi in » Società » Compleanno

A differenza di tante altre tradizioni, quella di tirare le orecchie per un numero di volte pari a quello degli anni che si compiono è un'usanza solo italiana.
Ovviamente, come capita spesso, anche per esempio per il soffio sulle candeline, si fa senza conoscere il motivo e/o la storia del gesto. Anzi, per dirla tutta, ci sono persone che tirano le orecchie solo per scherzare e per farle diventare rosse!

Le ipotesi circa la nascita di quest'usanza si rifanno a due distinte credenze popolari.

1) La localizzazione della memoria nei padiglioni auricolari
C'è stato un tempo in cui si riteneva che la memoria delle persone risiedesse nelle orecchie e il gesto di tirarle quindi figurava come un ricordo al festeggiato dello scorrere del tempo e l'avanzare dei suoi anni.

2) Crescita del naso e delle orecchie
In passato si pensava che ogni anno il naso e le orecchie si allungassero, cosa non del tutto falsa, ma dovuta in realtà al rilascio dei tessuti con l'invecchiamento della pelle. In ogni caso il gesto di tirare le orecchie era visto come un contributo a questo allungamento con l'augurio di donare la giusta dose di maturità al festeggiato.

7
88%
1
12%
Condividi su Facebook


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook