Quanto misura un anno luce?
Ti trovi in » Astronomia » Misure

Distanza percorsa dai raggi solari per raggiungere la Terra

Distanza percorsa dai raggi solari per raggiungere la Terra

Per misurare le enormi distanze tra i corpi celesti posti al di fuori del sistema solare, in astronomia si utilizza una particolare unità di misura, l'anno luce.

L'anno luce, abbreviato in “a.l.”, non è dunque una misura di tempo, poiché non riguarda direttamente ore e minuti, bensì una misura di lunghezza che determina la distanza percorsa dalla radiazione elettromagnetica (luce) nel vuoto, ovvero lo spazio privo di attrazione gravitazionale, nell'arco di un anno.

Considerando che la velocità della luce nel vuoto è di 300.000 chilometri al secondo, allora in un anno, ovvero per 365 giorni, 5 ore, 48 minuti e 46 secondi, essa percorrerebbe approssimativamente 9.460,8 miliardi di chilometri, distanza che equivale appunto al valore dell'anno luce.

Riepilogando avremo:
300.000 km (velocità della luce al secondo)
300.000 km * 3600 = 1.080.000.000 km (velocità della luce in 1 ora)
1.080.000.000 km *24 * 365 = 9.460.800.000.000 km (velocità della luce in 1 anno)

Ad esempio, se osserviamo un corpo celeste distante dalla Terra trecento anni luce, ciò vuol dire che la sua luce impiegherà trecento anni per arrivare fino a noi. Questo significa che oggi lo vediamo come era trecento anni fa.

8
89%
1
11%
Condividi su Facebook
Tag: Misure  Luci  


Licenza foto #1 Distanza percorsa dai raggi solari per ...: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook