Vi spiego perché è crollato il ponte, la denuncia clamorosa di un ingegnere dell'epoca

Gruppi e Tags: ItaliaTrasporti

 Ricerca in tutti gli Articoli
   TOP 8 - Più letti della categoria Cronache
Vi spiego perché è crollato il ponte, la denuncia clamorosa di un ingegnere dell'epocaIl crollo del ponte Morandi è una tragedia di vaste proporzioni per il numero di vittime, per gli sfollati ma anche per i danni incalcolabili alla viabilità ed al sistema produttivo del paese, in uno snodo stradale cruciale.

Mentre si continua a scavare tra le macerie è partita la caccia ai responsabili, la principale accusata è la Società Autostrade, scaricata dal governo, con i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio che sono concordi nell’annunciare la revoca della concessione, oltre alle dimissioni dei vertici. E anche il procuratore di Genova Cozzi dice: “Non è stata una fatalità, ci sono responsabilità precise”.

Ma in una intervista a caldo, ecco arrivare la denuncia di uno degli ingegneri che collaborò con i costruttori del ponte nel lontano 1967, Saverio Ferrari, che spiega perché a suo dire il Ponte Morandi è crollato, in una intervista in diretta all'emittente Telenord.

Il contenuto è davvero clamoroso, l'ingegnere parla di "pali" non antisismici" e "collaudi della base" non completi, ma anche di una ditta fallita che "dove metteva mano le condotte crollavano..".





   Link sponsorizzati

   Potrebbe interessarti anche..
Italia
I barman robot sostituiranno quelli veri? A milano il primo esperimento
Politica
Contro la tassa sulle merendine ecco il lancio di protesta dal palco
Italia
Panico in stazione: aggressioni seriali senza motivo
Animali
Le lacrime del vigile che salva il gattino hanno commosso il web
   Contenuti simili o correlati
   Condividi - Link articolo (Clicca il link e seleziona Copia)
Data articolo: 15/08/2018
© Adv Solutions Srl - Vietata la riproduzione

Caffè news PaginaInizio
© Caffè Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Caffè | Video | Cont@tti
PaginaInizio su Facebook