Frasi di Diane Arbus
La scheda di Diane Arbus
Fotografa
Nascita: New York il 14/3/1923data morte il 26/7/1971
Nasce circondata dall'iperprotettività della sua famiglia e frequenta la Fieldstone School, dove l'insegnamento religioso costituisce la principale fonte di ispirazione artistica. La sua fantasia viene inizialmente alimentata da Dorothy Thompson che le dà lezioni di disegno. Nonostante il disaccordo della famiglia, sposa Allan Arbus che la inizia all'arte della fotografia; è insieme a lui che Diane conquista il suo primo angolo di notorietà, lavorando per importanti riviste di moda come Glamour e Vogue. Alla ricerca di scatti più audaci e personali, si separa dal marito anche professionalmente e si avvicina ai luoghi da cui si sente fortemente attratta e dove la severa educazione ricevuta le aveva sempre vietato di addentrarsi: trova la sua vera ispirazione nella miseria dei sobborghi, tra i “fenomeni da baraccone” e in tutto ciò che appare grottesco e diverso dalla troppo sopravvalutata normalità. Riceve due borse di studio, pubblica i suoi lavori sul New York Times, su Bazaar e su molte altre importanti riviste e, non senza sollevare le polemiche dei benpensanti, nel '65 e nel '67 espone al Museum of Modern Art di New York. Dice addio alla vita, per sua stessa scelta, nel luglio del 1971.
Condividi su Facebook
La più letta di “Diane arbus”
Molte persone vivono nel timore che possano subire qualche esperienza traumatica. I freaks sono nati con il loro trauma. Hanno già superato il loro test, nella vita. Sono degli aristocratici.

Diane Arbus  

Una foto è importante per ciò che rappresenta; ciò che essa rappresenta è più importante di quello che essa è.
Diane Arbus   

C'è sempre una differenza tra quel che vogliamo si sappia di noi e quello che non possiamo evitare si sappia di noi; è la distanza tra l'intenzione e l'effetto.
Diane Arbus   

Perché una donna passa la prima parte della sua vita a cercare un marito, a imparare ad essere una moglie e una madre, e a tentare di svolgere questi ruoli nel modo migliore. Non le resta il tempo di fare altro.
Diane Arbus   

L'amore comporta un'insondabile combinazione di comprensioni ed equivoci.
Diane Arbus   

Credo davvero che ci siano cose che nessuno riesce a vedere prima che vengano fotografate.
Diane Arbus   

La Fotografia è un segreto intorno ad un segreto: quanto più ti dice, tanto meno riesci a capire.
Diane Arbus   

Penso che ci sia molta gente orribile nel mondo, e diventerà terribilmente difficile fotografare tutti, così se fotografo alcuni tipi generali di esseri umani ognuno li riconoscerà. Fu la mia insegnante, Lisette Model, che mi rese chiaro definitivamente che più specifici si è, più generali si sarà.
Diane Arbus   

Quello che cerco di descrivere è che è impossibile uscire dalla propria pelle ed entrare in quella altrui. La tragedia di qualcun altro non è mai la tua stessa.
Diane Arbus   

Non ho mai fatto le fotografie che mi ero proposta di fare. Le foto sono sempre state migliori o peggiori.
Diane Arbus   

Se io fossi semplicemente curiosa, mi sarebbe assai difficile dire a qualcuno: voglio venire a casa tua, farti parlare e indurti a raccontare la storia della tua vita. Mi direbbero: tu sei matta. E in più starebbero molto sulle loro. Ma la macchina fotografica dà una specie di licenza. Tanta gente vuole che le si presti molta attenzione, e questo è un tipo ragionevole di attenzione da prestare.
Diane Arbus   

Tu vedi una persona per la strada, e la cosa fondamentale che noti è il suo difetto.
Diane Arbus   

Ciò che preferisco è andare dove non sono mai stata.
Diane Arbus   

 13 frasi di 'diane arbus' su 13 in archivio 


Diego
Rivera
Carlo
Goldoni

AUTORI per Tipo

Cinema (460)
Letteratura (224)
Musica (118)
Spettacolo (116)
Politica (93)
Sport (86)
Filosofia (70)
Giornalismo (64)
Economia (56)
Religione (52)
Scienze (51)
Arte (50)
Storia (40)
Varie (20)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook