Quando ero ragazzino mio padre voleva che io fossi un bravo cattolico e che io mi confessassi tutte le volte che avevo pensieri impuri sulle ragazze. Così ogni sera io diventavo rosso a confessare i miei pensieri. Così successe una sera, e poi un'altra sera, e così via. Dopo una settimana decisi che la religione non era fatta per me.
 Fidel Castro  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1978 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 335 caratteri.

La scheda dell'autore: Fidel Castro
Fidel Castro, Rivoluzionario e politico cubano
Nascita: Biran (Cuba) il 13/8/1926data morte il 25/11/2016

Viene a contatto con la filosofia antimperialista durante gli anni dell'università a l'Avana, dove nel '45 si iscrive alla facoltà di diritto. Nel 1948 Fidel Alejandro Castro Ruz convola a nozze e poi a partire dal 1950 lavora per due anni come praticante. Tre anni dopo l'assalto alla caserma Moncada del '53 – programmato alla .. Continua »

Altre frasi di Fidel Castro     Altre frasi Religione (Licenza foto: Polkkyposkisolisti - CC BY 3.0 BR foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster