Un libro, dunque, è come riscritto in ogni epoca in cui lo si legge e ogni .. (Leonardo Sciascia)
Un libro, dunque, è come riscritto in ogni epoca in cui lo si legge e ogni volta che lo si legge. E sarebbe allora il rileggere un leggere: ma un leggere inconsapevolmente carico di tutto ciò che tra una lettura e l'altra è passato su quel libro e attraverso quel libro, nella storia umana e dentro di noi.
 Leonardo Sciascia  
VOTA questa frase
2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1543 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' lunga 306 caratteri.

La scheda dell'autore: Leonardo Sciascia
Leonardo Sciascia, Scrittore, saggista, giornalista, politico e poeta
Nascita: Racalmuto (Sicilia) il 8/1/1921data morte il 20/11/1989

Primogenito di tre fratelli, da adolescente si trasferisce con la famiglia a Caltanissetta; qui ottiene il diploma magistrale e poi lavora per circa sette anni nel Consorzio Agrario del suo paese. Dopo il matrimonio con Maria Andronico, intorno agli anni '50 inizia a collaborare con la rivista politica “La Prova” e con la testata palermitana “L'Ora”, .. Continua »

Altre frasi di Leonardo Sciascia     Altre frasi Varie (Licenza foto: Il letterato - CC-BY-2.5-it foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook