Il Gange, questo famoso fiume celebrato dagli indiani antichi e moderni, le .. (Emilio Salgari)
Il Gange, questo famoso fiume celebrato dagli indiani antichi e moderni, le cui acque son reputate sacre da quei popoli, dopo d'aver solcato le nevose montagne dell'Himalaya e le ricche provincie del Sirinagar, di Delhi, di Odhe, di Bahare, di Bengala, a duecentoventi miglia dal mare dividesi in due bracci, formando un delta gigantesco, intricato, meraviglioso e forse unico.
 Emilio Salgari  
VOTA questa frase
1
50%
1
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1057 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' lunga 377 caratteri.

La scheda dell'autore: Emilio Salgari
Emilio Salgari, Scrittore
Nascita: Verona (Veneto) il 21/8/1862data morte il 25/4/1911

Nel 1881 abbandona il sogno di diventare capitano della marina e intraprende la carriera di giornalista nella sua città natale, dove soltanto ventenne pubblica i quattro episodi del racconto “I selvaggi della papuasia”. Lavora poi come redattore del giornale “La nuova Arena”, dove escono a puntate i primi fortunati romanzi .. Continua »

Altre frasi di Emilio Salgari     Altre frasi Paesi (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook