×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Non penso mai a chi andrà la canzone, la compongo per me. Faccio il musicista, l'operaio della musica, non mi considero un artista. A volte, quando si scrive per qualcun altro, l'unica attenzione che bisogna fare è nell'uso di determinate figure e parole, che non si possono utilizzare perché non si adattano a chi canterà la canzone. Per me invece scrivo le cose che canto e canto le cose che scrivo. Faccio della libertà il mio campo di gioco. Noi uomini, noi umani, siamo contenitori di infinito.
Ermal Meta

VOTA questa frase
1
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 1479 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 499 caratteri.
L'autore è Ermal Meta: Musicista albanese
Nascita: Fier (Albania) il 20/04/1981
» Età e segno
Ermal Meta è un cantautore, compositore e polistrumentista albanese naturalizzato italiano. Dopo l'esperienza come componente dei gruppi Ameba 4 e La Fame di Camilla nel corso degli anni duemila, a partire dal 2013 ha .. Continua »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Canzoni'
Musica
Amore
Vivere
Forza
Scrivere
Carriera
Lavoro
Sofferenza


PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)