Per me una ferita ancora aperta. Quel sabato 14 febbraio 2004 avevo vinto, .. (Mario Cipollini)
Per me una ferita ancora aperta. Quel sabato 14 febbraio 2004 avevo vinto, a Marignane, la penultima tappa del Giro del Mediterraneo. Stavo festeggiando dopo la cena con Scirea e i compagni della Domina Vacanze quando arrivata la notizia. In pochi momenti sono rimasto cos male. Con Marco c'era un rapporto particolare mediato dall'amicizia comune con Fabrizio Borra, il fisioterapista che Marco mi aveva mandato per aiutarmi a rimettermi in sesto, dopo una mia rovinosa caduta alla Valenciana del 2003. In quel periodo stavamo per diventare compagni di squadra. [Parla di Marco Pantani]
 Mario Cipollini  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase stata visualizzata 224 volte.
E' lunga 592 caratteri.

La scheda dell'autore: Mario Cipollini
Mario Cipollini, Ex ciclista
Nascita: Lucca il 22/3/1967+ Et e Segno

Mario Cipollini un ex ciclista su strada italiano con caratteristiche da velocista. Professionista dal 1989 al 2005 con una breve parentesi nel 2008, considerato uno dei migliori velocisti di tutti i tempi .. Continua

Altre frasi di Mario Cipollini     Altre frasi Varie (Licenza foto: Eric HOUDAS - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook