C'era la guerra, proprio la guerra più vera dove ero io, ma io non vivevo la guerra, vivevo intensamente cose che sognavo, che ricordavo e che erano più vere della guerra. Il fiume era gelato, le stelle erano fredde, la neve era vetro che si rompeva sotto le scarpe, la morte fredda e verde aspettava sul fiume, ma io avevo dentro di me un calore che scioglieva tutte queste cose.
Tratta da: Il sergente nella neve - Einaudi Mario Rigoni Stern  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 187 volte.
E' lunga 380 caratteri.

La scheda dell'autore: Mario Rigoni Stern
Mario Rigoni Stern, Scrittore
Nascita: Asiago (Veneto) il 1/11/1921+ Età e Segno

Mario Rigoni Stern è stato un militare e scrittore italiano. Il suo romanzo più noto è Il sergente nella neve , un'autobiografia della ritirata di Russia. Legatissimo alla sua terra, l'altopiano di Asiago, era .. Continua »

Altre frasi di Mario Rigoni Stern     Altre frasi Guerra_pace

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster