Un libro (io credo) è qualcosa con un principio e una fine (anche se non è un romanzo in senso stretto), è uno spazio in cui il lettore deve entrare, girare, magari perdersi, ma a un certo punto trovare un'uscita, o magari parecchie uscite, la possibilità di aprirsi una strada per venirne fuori.
 Italo calvino  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 105 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 296 caratteri.

La scheda dell'autore: Italo Calvino
Italo Calvino, Scrittore
Nascita: Santiago de las Vegas (Cuba) il 15/10/1923data morte il 19/7/1985

Suo padre è un agronomo sanremese e sua madre un'insegnante di matematica proveniente da Sassari. Nel 1925 torna a Sanremo dove Italo Giovanni Calvino Mameli frequenta il liceo prima di spostarsi a Torino per proseguire gli studi in Agraria. Mentre gli orrori della Seconda Guerra si avvicinano inesorabili, Calvino si fa coinvolgere dal teatro e dal .. Continua »

Altre frasi di Italo calvino     Altre frasi Varie (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster