Dal momento in cui mi trovai in condizione di poter leggere da me stesso i libri di Rousseau, ho sentito per lui la più viva ammirazione. È a mio giudizio l'uomo che più ha cercato di rialzare la dignità umana, spesso avvilita nella società dei secoli trascorsi. La sua voce eloquente ha più di ogni altra contribuito a fissarmi nel partito del progresso e della emancipazione sociale. L'Emile soprattutto mi è sempre piaciuto per la giustezza delle idee e la forza della logica
Tratta da: Cavour, l'uomo e l'opera - Mondadori Camillo Benso Conte di Cavour  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1912 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 478 caratteri.

La scheda dell'autore: Camillo Benso Conte di Cavour
Camillo Benso Conte di Cavour, Politico e patriota
Nascita: Torino il 10/8/1810data morte il 6/6/1861

Di origini nobili, Camillo Benso inizia a viaggiare poco più che ventenne ed a interessarsi al contempo del progresso dell'industria, dell'economia politica e del libero scambio dei paesi come Francia e Inghilterra. Prima con saggi e poi con fatti e promulgazione li instituì anche nel Regno di Sardegna, il quale, grazie alle strategie di Cavour, divenne Regno .. Continua »

Altre frasi di Camillo Benso Conte di Cavour     Altre frasi Varie (Licenza foto: Pubblico dominio)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster