Foto di gabriel garko
Frasi di Gabriel Garko
La scheda di Gabriel Garko
Attore italiano
Nascita: Torino il 12/7/1972+ Età e Segno
Dario Gabriel Oliviero, in arte Gabriel Garko in onore dell'attore Gianni Garko, è nato a Torino il 12 luglio del 1974. Nel 1999 vince il concorso di Mister Italia, titolo che negli anni successivi gli permette di debuttare come protagonista in numerosi fotoromanzi. Nel 1995 partecipa al cortometraggio "Troppo caldo" a fianco di Francesca Dellera e nel 1996 anche alle fiction "Una donna in fuga" e "La signora della città". A partire dal 1999 lo vediamo nelle serie tv "Tre stelle", "Il morso del serpente", "Villa Ada", "Occhi verde veleno","Il bello delle donne"; mentre sul grande schermo prende parte ai film "Paparazzi" (1998), "Le fate ignoranti" (2001), "Senso 45", "Callas forever" (2002). Il ruolo che consacra Garko al successo è quello di Tonio Fortebracci, nella miniserie "L'onore e il rispetto - Parte seconda" (2009). L'anno successivo è invece protagonista assieme a Manuela Arcuri nella fiction "Il peccato e la vergogna". Seguono altre serie tv tra cui "Sangue caldo", "Viso d'angelo e "L'onore e il rispetto 4". Nel 2016 l'attore viene scelto da Carlo Conti, per affiancarlo sul palco del Festival di Sanremo; assieme a Virginia Raffaele e Madalina Ghenea.
Film con Gabriel Garko:

Condividi su Facebook
La più letta di “Gabriel garko”
Penso che nella vita non bisognerebbe precludersi mai il sogno di un amore perchè non si può...Chi ha detto che non si può? Siamo solo noi che possiamo decidere cosa si può e cosa non si può fare...
Una moglie bellissima  Gabriel Garko  

Vi voglio ringraziare per l’affetto che mi avete dimostrato e invitarvi a condividere con me lo stesso affetto e rispetto per chi non è stata fortunata come me… Allo stesso tempo vi dico, anche se forse qualcuno non sarà d’accordo, che quello che provo e che penso rimarrà solo mio.
Gabriel Garko   Inserita: 05/02/2016

Non sono abituato a stare in tv, sono sempre sul set. In tv devi parlare di te, ho sempre il nodo in gola.
Gabriel Garko   Inserita: 03/05/2015

Immaginando di vivere in un mondo parallelo, mi piacerebbe avere un figlio ormai ventenne.
Gabriel Garko   

Chi non conosce la mia timidezza pensa che io me la tiri. Poi, quando mi incontrano, vedono che invece sono alla mano e anche professionale.
Gabriel Garko   

Non esiste una formula fissa per l'amore, tutto dipende dalla donna che ti trovi davanti. Se ci fosse un cliché, sarebbe una noia spaventosa. Se avessi scoperto cos'è l’amore, sarei felice. Mi piace vivere giorno per giorno, quando lo trovi cerchi di tenertelo stretto e di godertelo al meglio, forse quando ti accorgi che l’hai trovato, l’hai perso già.
Gabriel Garko   

Se apro la porta di casa e trovo la mia donna a letto con il mio migliore amico, forse il Tonio Fortebracci che è in me viene fuori ed è normale che allora non perdono.
Gabriel Garko   

Quando un critico scrive negativamente di te significa che va bene per il popolo. Quando va bene per lui non va bene per il popolo. Io lavoro per il popolo, non per i critici. Certo non fa piacere, fa sempre male, sempre una piccola ferita.
Gabriel Garko   

La bellezza è fine a sé stessa. Senza dubbio mi ha aiutato, ma da sola non porta da nessuna parte.
Gabriel Garko   

 9 frasi di 'gabriel garko' su 9 in archivio  (Licenza foto: Nicolas Genin - CC BY-SA 2.0 foto modificata)


Gabriel
Iglesias
Gabriel
Delgado

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (375)
Letteratura (193)
Spettacolo (107)
Musica (106)
Politica (86)
Sport (80)
Filosofia (69)
Giornalismo (52)
Economia (52)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook