Foto di matteo ricci
Frasi di Matteo Ricci
La scheda di Matteo Ricci
Gesuita, matematico, cartografo e sinologo.
Nascita: Macerata il 6/10/1552data morte il 11/5/1610
Nasce da famiglia nobile, nel 1561 si iscrive al collegio gesuita e cinque anni più tardi si sposta a Roma per intraprendere gli studi in legge. Nel 1571 decide di entrare a far parte della “Compagnia di Gesù” proseguendo il suo percorso didattico con nozioni fondamentali di matematica, geografia e astronomia. Seguendo le orme del maestro abruzzese Alessandro Valignano, decide di dedicarsi alle opere missionarie e parte per l'India, dove per alcuni anni insegna materie letterarie. Nel 1580 viene ordinato sacerdote e due anni più tardi prende il largo per la Cina. Qui, oltre ad apprendere lingua e tradizione, il suo impegno nella diffusione della cultura occidentale si traduce nella costruzione della “Grande mappa dei diecimila Paesi”, realizzata includendo le conoscenze geografiche orientali. Traduce moltissimi testi, introduce nozioni di geometria euclidea e matematica, e scrive in lingua cinese più di venti opere scientifiche e religiose tra cui “Trattato sulle costellazioni” e “Sommario della dottrina christiana”. Nel corso della sua lunga permanenza erige ben cinque residenze gesuite; nel 1609 fonda la “Confraternita della Madre di Dio” e dà inizio alla costruzione della prima chiesa pubblica della capitale cinese, terminata solo dopo la sua morte, avvenuta all'età di cinquantotto anni. Nel 1934 l'immenso e proficuo contribuito volto al rilancio della fede cattolica gli vale la nomina a “Servo di Dio”.
Condividi su Facebook
La più letta di “Matteo ricci”
Se sei il mio vero amico, allora mi ami per l'affetto, non per le cose.
Matteo Ricci  

Possono prosperare solo le imprese di chi ha degli amici.
Matteo Ricci   Inserita: 29/08/2014

L'amicizia è più utile al mondo che non le ricchezze. Non c'è nessuno che ami le ricchezze solo per le ricchezze, ma c'è chi ama l'amico solo per l'amico.
Matteo Ricci   

È profonda amicizia essere amico degli amici dell'amico e nemico dei nemici dell'amico.
Matteo Ricci   

Chi non aiuta l'amico nel bisogno, quando si troverà nel bisogno non avrà chi l'aiuti.
Matteo Ricci   

Gli amici volgari stanno insieme più nel divertimento che nella gioia dell'animo; così, quando si separano, restano tristi. Gli amici virtuosi stanno insieme più nella gioia dell'animo che nel divertimento; così, quando si separano, non hanno di che pentirsi.
Matteo Ricci   

Ma che epoca! Che epoca! Le parole ossequiose producono amicizia e le parole vere producono odio!
Matteo Ricci   

Quando nell'amicizia il piacere prevale sulla virtù, non si può restare amici per lungo tempo.
Matteo Ricci   

Ciò che è portato alla luce dall'intelletto, non può accondiscendere alla falsità.
Matteo Ricci   

Di tutte le cose che distinguono l'uomo dagli animali, nessuna è più grande dell'intelletto.
Matteo Ricci   

L'uomo superiore fa della verità il suo vessillo. Quando si deve trovare la verità, bisogna conformarsi ad essa, ma quando non vi sia verità, si opporrà.
Matteo Ricci   

Ragion d'essere dell'amicizia sono il bisogno reciproco e il mutuo aiuto.
Matteo Ricci   

Il mio amico non è altro che la metà di me stesso; anzi, un altro me stesso. Perciò devo considerare l'amico come me stesso.
Matteo Ricci   

 13 frasi di 'matteo ricci' su 13 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)


Osho
Rajneesh
Martin
Lutero

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (391)
Letteratura (196)
Musica (107)
Spettacolo (107)
Politica (86)
Sport (82)
Filosofia (69)
Giornalismo (55)
Religione (52)
Economia (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook