Foto di morgan freeman
Frasi di Morgan Freeman
Pagina 2/3
Puoi saperne tanto sul mondo e sulla vita, ma poi ti ritrovi in mare e ti accorgi che non conti nulla.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Quando volo e quando vado per mare, utilizzo quella strumentazione specifica, è molto utile. Ma non bisogna mai dimenticare che è la conoscenza dell’elemento naturale la cosa più importante.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

La mia socia mi ha costretto ad avere questo dannato smartphone perché dovevo essere rintracciabile. (...) Mi fa sentire così limitato, io non mi ci raccapezzo. Per quello che mi riguarda posso vivere felicemente senza tutta questa robaccia.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Telefoni, tablet, computer. Non ci capisco niente, è roba che ho solo perché la ricevo in regalo.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Il vero risultato del capitalismo è produrre di più per consumare di più. Vivere a lungo per continuare a consumare. Ma ormai stiamo esaurendo tutte le risorse, mentre la popolazione aumenta a dismisura.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Se volete credere in Dio, credete in voi stessi. Noi siamo Dio. È Dio che è raffigurato a nostra immagine e somiglianza, non il contrario.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Più imparo, più domande mi pongo.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Mi piace la fisica fin dai tempi del liceo. Non ero bravo in scienze biologiche, e odiavo la matematica. Facevo fatica a restare fermo seduto al banco tranne quando avevamo la lezione di fisica. Allora mi trasformavo in uno studente modello. Facevo un sacco di domande.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

La scienza mi appassiona, ma non posso certo chiamarmi un esperto. Ma, da attore, fingo di saperne di più.
Morgan Freeman   Tratta da: Repubblica - 19/04/2014 

Dio: “Comunque ti ho chiamato per offrirti un lavoro.”
Bruce: “Un lavoro? Che lavoro?”
Dio: “Il mio lavoro. Tu pensi di poterlo fare meglio, quindi accomodati. Quando lascerai questo edificio sarai dotato di tutti i miei poteri.”
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

Bruce: "Erano così tanti, che gli ho solo dato quello che volevano."
Dio: "Già, ma da quando in qua le persone sanno quello che vogliono?"
Bruce: "E allora che faccio?"
Dio: "Dividere la minestra non è un miracolo, Bruce, è un trucchetto. Una madre sola che deve fare due lavori e che trova ancora il tempo di accompagnare il figlio a scuola di calcio, quello sì che è un vero miracolo. Un adolescente che dice di no alla droga e dice sì all'istruzione, questo è un miracolo. Le persone vogliono che faccia tutto io e non si rendono conto che sono loro ad avere il potere. Vuoi vedere un miracolo, figliolo? Sii il tuo miracolo."
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

Bruce: "C'è nessuno? Chiunque sia che gestisce questo posto?"
Dio: "Arrivo subito, sto aggiustando una luce. Dimmi se funziona!"
Bruce: "Sì... pare di sì. È quasi accecante però."
Dio: "Sì, lo è per molte persone. Passano la vita nell'oscurità cercando di nascondersi da me."
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

Per quanto sporca possa diventare una cosa, puoi sempre dargli una bella ripulita.
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

Che c'è di meglio che passare bei momenti con veri amici?
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

La gente sottovaluta i vantaggi del buon vecchio lavoro manuale, dà un grande senso di libertà. Alcune delle persone più felici del mondo vanno a casa la sera che puzzano di sudore.
Una settimana da Dio  Morgan Freeman   

Una volta lui (parlando di Nelson Mandela) mi ha detto: '27 anni in carcere ti danno tanto tempo per pensare'. Per capire la differenza tra le cose che puoi cambiare e per cui ti devi battere e quelle che non puoi cambiare e allora è meglio dimenticarle. In generale poi è una persona straordinaria, generosa e compassionevole, capace come pochi altri di intimidire il prossimo.
Morgan Freeman   Tratta da: Primissima.it - 15/02/2010 

Voglio parlare coi russi, cinesi, inglesi e francesi: in quest'ordine!
Attacco al Potere Olympus Has Fallen  Morgan Freeman   

Ti ho osservato Jack, sei curioso: cosa cerchi in quei libri? Ti risvegliano vecchi ricordi?
Oblivion  Morgan Freeman   

Quando gli invasori arrivarono e cominciarono a respirare e a nutrirsi, quegli organismi infinitesimali, che Dio nella sua saggezza aveva messo sulla Terra, iniziarono a condannarli, annientarli, distruggerli dopo che tutte le armi e gli stratagemmi umani avevano fallito. Mediante il sacrificio di miliardi di vittime, l'uomo ha acquisito la sua immunità, il suo diritto alla sopravvivenza tra le infinite creature di questo pianeta, e quel diritto è suo contro ogni sfida, poiché gli uomini non vivono e non muoiono invano.
La guerra dei mondi  Morgan Freeman   

Nei primi anni del ventunesimo secolo, nessuno avrebbe creduto che il nostro mondo fosse osservato da intelligenze più evolute della nostra, che mentre gli uomini erano impegnati nella vita di tutti i giorni, qualcuno li studiasse, li analizzasse, con la stessa precisione con la quale l'uomo scruta al microscopio le creature effimere che brulicano e si moltiplicano in una goccia d'acqua. Con infinito compiacimento, l'uomo percorreva il globo in lungo e in largo, fiducioso del proprio dominio su questo mondo. Eppure, attraverso la volta dello spazio, intelletti vasti e freddi e ostili guardavano al nostro pianeta con occhi invidiosi. E lentamente e indisturbati ordivano i loro piani contro di noi.
La guerra dei mondi  Morgan Freeman   

 20 frasi di 'morgan freeman' su 50 in archivio  (Licenza foto: David Sifry - CC BY 2.0)


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook