Frasi sul popolo
Popolo
Frasi sul popolo
Pagina 1/2
Riflessioni sulle diverse caratteristiche delle popolazioni, che si contraddistinguono con i propri costumi, usanze, abitudini ed attitudini.
Condividi su Facebook
Credo che l’eroe del mio libro - il grande storico greco Erodoto - volesse capire i greci e l’identità del popolo greco attraverso le altre identità e le altre culture. E così viaggiava, usciva dal suo paese per andare in Asia, in Africa e in altre parti d’Europa. Faceva un quadro degli altri per avere uno specchio in cui vedere se stesso.
Ryszard Kapuscinski   Inserita: 03/08/2021

Per Noi. Per Voi. Per chi in questi anni ha cominciato in silenzio la risalita, per chi ci ha creduto, per chi ha sofferto, per chi non ci credeva, per chi ha vissuto momenti terribili in questo anno e mezzo. Come italiani abbiamo dimostrato ancora una volta di saper lottare attraverso le difficoltà, perché il nostro cuore è grande, la nostra tenacia è infinita. Perché oggi siamo tutti, un po’ di più, Fratelli d’Italia. Godiamoci questa gioia, godiamoci queste emozioni. L’Unione di un Popolo. L’Unione di una Squadra. La Vittoria è di tutti quelli che oggi si sentono così: Fieri di essere italiani.
Leonardo Bonucci   Inserita: 17/07/2021

Ho sposato una siciliana, il che mi ha permesso di conoscere da vicino la sicilianità. Ma grazie all'arte di Tornatore ho avuto la conferma delle mie sensazioni su questa terra che è bella anche per le sue contraddizioni oltre che per la sua umanità. Quello siciliano è un popolo eletto nei migliori casi e nei peggiori. E credo che a prevalere sia certamente il suo lato positivo.
Ennio Morricone   Inserita: 07/07/2020

Uno dei caratteri italiani, e forse quello che è più malefico per l'efficienza della vita pubblica del nostro paese, è la mancanza di fantasia drammatica.
Antonio Gramsci   Inserita: 14/04/2020

Idee uniformi nate in popoli tra essi loro non conosciuti, debbono avere un motivo comune di vero.
Giambattista Vico   Inserita: 07/01/2020

Sono sempre più convinto che sia in corso un chiaro tentativo di sostituzione etnica di popoli con altri popoli: è semplicemente un'operazione economica e commerciale finanziata da gente come Soros. Per quanto mi riguarda metterei fuorilegge tutte le istituzioni finanziate anche con un solo euro da gente come Soros
Matteo Salvini   Inserita: 08/05/2019

Per poter imparare a parlare molto bene una lingua straniera e poterla parlare in società con il vero accento del popolo, non basta avere orecchio e memoria: bisogna di sicuro essere in certo modo un piccolo vanesio.
Georg Christoph Lichtenberg   Inserita: 10/07/2018

Penso che una persona che arriva da un paese straniero deve innanzitutto rispettare le tradizioni e la cultura del paese accogliente e di vivere pacificamente nel rispetto degli altri cittadini.
Toni Ibowi   Inserita: 07/03/2018

 L'importanza delle tradizioni

Le identitarie   Inserita: 15/09/2017

 Costituzione e Repubblica

Luigi Sturzo   Inserita: 02/06/2017

L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.
Inserita: 02/06/2017 Tratta da: ART 1 della Costituzione Italiana

Ogni uomo vale quanto le cose che ricerca.
Marco Aurelio   Inserita: 17/10/2015

La Democrazia non è esportabile, soprattutto, nei Paesi islamici, perché sono teocrazie fondate sulla volontà di Allah, non sulla volontà del popolo. Dio e popolo sono due princìpi di legittimità opposti e inconciliabili.
Giovanni Sartori   Inserita: 28/01/2015

Tutti i popoli sono per la pace, nessun governo lo è.
Paul Léautaud   Inserita: 07/04/2013

È la discesa dal monte Sinai, dove Mosè ha ricevuto le Tavole da Dio, ed è il momento in cui si accorge che nel frattempo il popolo si è fatto da solo un Vitello d'Oro intorno al quale danza e festeggia.
Sigmund Freud   

La libertà di una democrazia non è sicura se il popolo tollera la crescita del potere privato al punto che esso diventa più forte dello stato democratico stesso. Che è, nella sua essenza, il fascismo: la proprietà del governo da parte di un individuo, di un gruppo, o da qualsiasi altro potere privato di controllo.
Franklin Delano Roosevelt   

Dal caos Dio fece un mondo, e dall'intensità delle passioni sorge un popolo.
George Gordon Byron   

Bastano pochi giorni a Phnom Penh per adattarsi a un ritmo diverso di vita, per entrare nella logica di un altro mondo in cui realtà e fantasia, ragione e superstizione si confondono continuamente. Phnom Penh è una città stregata, dove ormai uomini e spiriti coabitano. I soldati che partono per la zona d'operazione con un'immagine di Buddha fra i denti o con la testa fasciata da uno straccio colorato per difendersi dalle pallottole non meravigliano nessuno. E quando corre voce che il presidente della repubblica, il maresciallo Lon Nol, ha intenzione di far rimuovere la collina che si erge, improvvisa, nel centro della città perché, secondo il suo astrologo, fu costruita con un inganno secoli e secoli fa dai cinesi sulla testa del Naga, il serpente a sette teste, spirito della Cambogia, per soggiogare sempre il popolo khmer, nessuno si scandalizza..
Tiziano Terzani   

Non si puo' costruire un continente politico senza il battito di un popolo che si senta protagonista di uno stesso cammino comune.
Angelino Alfano   

La televisione ha contribuito considerevolmente alla caduta dell'Impero, non fosse che per aver mostrato i capi come semplici mortali, permettendo a tutti di vederli da vicino, di osservarli nell'atto di litigare, di innervosirsi, di sbagliare, di sudare e di vincere, ma anche di perdere: è bastato questo sollevarsi del sipario, questo ammettere il popolo nelle sale supreme e più esclusive, per dare il via a un salutare e liberatorio processo di dissacrazione del potere.
Il conferire un carattere sacro al potere è sempre stato, infatti, uno dei canoni della cultura politica russa. Fino a metà del XIX secolo i ritratti dello zar, in quanto santo, erano appesi nelle chiese. Una tradizione che i bolscevichi sono stati ben felici di ereditare.
Ryszard Kapuscinski   

Un'universale, naturale nostalgia dell'umanità muove verso la soluzione di queste domande, e il fatto che la religione sia un fenomeno così comune nella storia dei popoli al pari della formazione dello Stato ne è un'eloquente testimonianza. Che cos'è, infatti, la religione se non un surrogato di una filosofia che spiega il mondo riconducendolo al suo fondamento ultimo, divino e agli scopi del suo ordinamento?
Franz Brentano   

Tutti siamo d'accordo nella meta: dare al popolo il mezzo di campare, salvare la moneta, contenere i prezzi, combattere la speculazione, introdurre nell'organismo dello Stato più attivismo, più disciplina e nei rapporti tra i partiti più lealtà e più ampiezza.
Alcide De Gasperi   

Mulan, il popolo ha con te un debito di riconoscenza, io devo a te la mia vita. In segno di gratitudine per la tua dedizione io ti invito a prendere il tuo posto tra i nostri grandi decorati guerrieri come ufficiale delle guardie dell'imperatore.
Mulan  Liu Yifei   

Che cosa vuol dire libertà, che cosa vuol dire democrazia? Vuol dire prima di tutto fiducia del popolo nelle sue leggi: che il popolo senta le leggi dello Stato come le sue leggi, come scaturite dalla sua coscienza, non come imposte dall’alto.
Piero Calamandrei   

L'italiano è un popolo straordinario. Mi piacerebbe tanto che fosse un popolo normale.
Francesco Tullio Altan   

 Frasi dalla n° 1 al n° 25 di 'Popolo' su 42 Totali



Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster