Che cos'è l'Uovo di Colombo?
Ti trovi in » Italiano » Modi di dire

Potrebbe sembrare un uovo particolare, magari un uovo di Pasqua, ma in realtà questo termine rispecchia un modo di dire. Infatti un “Uovo di Colombo” è una cosa semplice, banale e si dovrebbe usare in relazione ad un'intuizione facile a cui però nessuno pensa. Capita a tutti di dare per scontato delle cose e poi non farci caso e non vedere quindi che ci sono delle soluzioni molto semplici di fronte a noi.


Il perché di questo specifico uso si rintraccia nell'origine del detto, vale a dire ai tempi di Cristoforo Colombo appunto. Pare infatti che dopo aver scoperto l'America, tante persone abbiano detto a Colombo che la sua missione non è stata niente di eccezionale e che poteva fare la stessa scoperta qualunque altra persona.


In particolare, viene proprio ricordato un banchetto al ritorno del viaggio in America in cui dei gentiluomini spagnoli sminuiscono le sue imprese. Sorpreso, ma non troppo, Colombo li sfida a fare qualcosa di impossibile, cioè di tenere un uovo in posizione eretta, ritto sulla parte più appuntita. Gli uomini che lo deridono ci provano tutti, uno dopo l'altro, ma nessuno sembra riuscirci. Chiedono allora a Cristoforo di mostrare loro se lui è in grado di farlo e il navigatore comincia a schiacciare un poco il guscio, riuscendo nell'intento di mantenere in posizione eretta l'uovo.


2
67%
1
33%
Condividi su Google+
Tag e gruppi: Modi di dire  Significati  

Commenta o integra questa risposta tramite Facebook

Licenza foto #1 : Pubblico Dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Diritti riservati
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook