Chi sono gli Hipster?
Ti trovi in » Società

Nel linguaggio comune si sente sempre più spesso nominare la parola “hipster” per indicare le persone “alternative”, che si distinguono per il loro modo di fare e vestirsi. Vi chiederete allora perché non vengono semplicemente chiamati “alternativi” invece che “hipster”, giusto?
Innanzitutto, non dimenticatevi la tendenza in atto di usare parole straniere al posto di quelle italiane perché suona diversamente, suona in modo migliore...ma per quanto riguarda il termine “hipster” nello specifico c'è di più.

Gli hipster sono coloro che sposano la subcultura omonima, hipster appunto. Essa è nata negli anni '40 negli Stati Uniti con i ragazzi bianchi dei ceti medio alti che frequentavano i locali jazz ed emulavano lo stile di vita dei jazzisti afroamericani.

Una delle definizioni più note di questa filosofia è quella che Norman Mailer ha scritto nel saggio “Il bianco negro” nel 1967: gli hipster sono qui descritti come esistenzialisti statunitensi che decidevano di “divorziare dalla società, vivere senza radici ed intraprendere un misterioso viaggio negli eversivi imperativi dell'io”.
Dagli anni '40 agli anni '70 il fenomeno hipster era in voga, ma ha poi conosciuto un calo per poi riprendere vigore un decennio dopo il 2000 quando i giovani, ma anche i meno giovani, hanno cominciato a sentire un forte bisogno di distinguersi e di trovare l'originalità del proprio essere.

Oggigiorno lo stile hipster vuole abiti super attillati con pantaloni che non vanno oltre le caviglie, maglia con stampe nerd o retrò, accessori vintage, occhiali dalle montature spesse. Il look è spesso corredato da accessori hi-tech moderni, come gli ultimi modelli di smartphone per esempio, e solitamente gli uomini hipster si fanno crescere i baffi o la barba, o ancora tutte e due le cose!
In quanto ad attitudine, gli hipster si differenziano poi per essere delle voci fuori dal coro in quanto seguono la politica progressista ecologista, sposano le cause per l'ambiente, si spostano principalmente a piedi o in bicicletta e la loro cultura musicale e letteraria si ciba di pezzi ed opere di nicchia, poco conosciuti e difficili da trovare.

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Moda  


Licenza foto #1 : Ashley Webb - CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook