Come truccarsi con la mascherina?
Ti trovi in » Look » Trucco

Le abitudini di tutti noi hanno subito un cambiamento con il Coronavirus, non c'è aspetto della nostra quotidianità che non sia stato intaccato. Ecco che anche il modo di truccarsi viene rivisto e questo principalmente perché per buona parte del tempo che trascorriamo fuori casa il viso è coperto da una mascherina protettiva.


Va da sé che il focus attuale del trucco, come consigliano i più esperti make up artist, sono gli occhi. Passa dunque in secondo piano la bocca, ma non la pelle del viso, che deve anzi essere trattata adeguatamente in quanto viene già messa a dura prova con la mascherina stessa. Coprendo naso e bocca, la mascherina fa mancare un po' l'aria e fa sudare la pelle. Di conseguenza si consiglia di non appesantirla eccessivamente. Se fino a qualche tempo fa si applicava la crema idratante la mattina, adesso sarebbe bene non continuare con questa pratica perché tende a creare una sorta di condensa con il caldo. I prodotti consigliati per far respirare il viso sono i sieri all'acido ialuronico oppure le creme opacizzanti, ideali queste ultime soprattutto per chi ha una pelle grassa.


Quanto appena detto vale anche per la base trucco vera e propria, non solo come beauty routine quotidiana. La base trucco ai tempi del Coronavirus, cioè ai tempi in cui si deve indossare una mascherina sul volto, deve essere leggera. E lo deve essere sia per far respirare la pelle sia per non macchiare la mascherina. Il fondotinta sarebbe da evitare, ma se proprio non se ne può fare a meno tanto vale fissarlo bene con la cipria, la quale è altamente consigliata come cosmetico sostitutivo, al pari di tutti gli altri prodotti che garantiscono un finish opaco e che quindi sono no transfer, come un primer mat per esempio.


In questa guida non stiamo parlando esclusivamente di make up, ma anche di consigli di bellezza in generale perché si sa che le due cose vanno a braccetto. Il risultato finale prescinde inevitabilmente dalla salute della pelle e degli occhi. Per questo suggeriamo di prendersi ancora più cura del contorno occhi con sieri e prodotti ad hoc. I nostri occhi sono molto espressivi ed ora che sono l'unico canale che veicola emozioni, li usiamo ancora di più per trasmettere le sensazioni. Ben venga dunque organizzarsi per tempo con delle creme antirughe specifiche per il contorno occhi.


Il contorno occhi acquisisce quindi ancora più importanza, per questo sarebbe necessario risaltarlo con dei correttori opacizzanti che coprano le occhiaie e mettere invece in risalto non solo le palpebre, ma anche le ciglia e le sopracciglia. Per chi ama l'effetto naturale il trucco è molto semplice: basta disegnare bene le sopracciglia con i prodotti di sempre e poi abbondare di più con il mascara così da rendere lo sguardo intenso. L'importante è che tali cosmetici siano waterproof, resistenti cioè all'acqua, nonché al vapore acqueo.


Allo stesso modo, se si vuol fare un trucco elaborato in vista di un evento importante, come il famoso smokey eyes per esempio, il suggerimento è sempre quello di optare per ombretti e colori dalla finitura mat, vale a dire opaca, da far sposare sempre con delle ciglia messe in risalto con del mascara volumizzante e waterproof e una matita o ombretto per definire le sopracciglia, che sappiamo essere anch'esse espressive ed importanti all'interno di un volto.


Come abbiamo detto, le labbra passano in secondo piano, ma non per questo vanno trascurate. Anch'esse hanno sempre bisogno di cure e l'ideale sarebbe quello di eliminare eventuali pellicine con uno scrub settimanale e di ammorbidirle quotidianamente con un balsamo o burro di cacao, da utilizzare anche più volte al giorno. Se si esce per una cena o un aperitivo e si ha voglia di sfoggiare un rossetto si può fare, a patto comunque che sia opaco e a lunga durata, così da non correre rischi che si rovini con la mascherina, né tanto meno che la macchi!


Infine ricordiamo l'importanza di prendersi sempre cura della propria pelle del viso in quanto è delicata e l'uso prolungato della mascherina la espone a rischi come arrossamenti ed allergie. Quindi sia la mattina sia la sera sarebbe necessario detergere adeguatamente il viso. Per una giusta idratazione, la crema idratante si potrebbe dunque applicare prima di andare a dormire.

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Trucco  Coronavirus  


Licenza foto #1 : Creata da Freepik
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook