Cosa fa il cancelliere?
Ti trovi in » Società » Lavoro

Nell’ordinamento giuridico italiano il cancelliere è un funzionario che fa parte della pubblica amministrazione. Presso ciascun ufficio giudiziario esercita attività amministrativa affiancando la magistratura, pur non facendone parte.

Tramite funzioni e compiti assegnati dall’ordinamento, il cancelliere svolge un ruolo giurisdizionale, tramite l'adozione di atti assunti in piena autonomia funzionale. Il compito principale di questa figura è quello di assistere il giudice in tutte le attività e gli atti da documentare attraverso la redazione di un processo verbale, scritto e firmato appunto dal cancelliere stesso.

Tra le altre competenze che ha il cancelliere ne ricordiamo alcune:

- rilasciare copie ed estratti della documentazione realizzata.
- iscrivere a ruolo la causa
- verificare la corresponsione del contributo unificato prescritto
- formazione e conservazioni di fascicoli
- gestire comunicazioni e notificazioni
- pubblicare la sentenza e relativi adempimenti
- attività successive all’esecuzione dei provvedimenti giudiziari.

1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Lavoro  


Licenza foto #1 : Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni