Cosa vuol dire Quo vadis?
Ti trovi in » Italiano » Latino

La traduzione dell'espressione latina “Quo vadis” è letteralmente “Dove vai?”. La domanda è divenuta celebre perché riportata nel libro apocrifo in cui viene raccontato l'incontro tra san Pietro e Gesù, durante la persecuzione dei cristiani ordinata da Nerone.

Mentre l'apostolo sta fuggendo da Roma incrocia Gesù che cammina sulla via Appia nella direzione opposta, dunque lo ferma e gli pone proprio la domanda: “Quo vadis, Domine?” (Signore, dove vai?) e il Signore risponde: “Eo Romam, iterum crucifigi (Vado a Roma, per essere crocifisso nuovamente). Da questa risposta san Pietro coglie il suggerimento di non scappare e accettare quindi il martirio.

Il dialogo è divenuto ulteriormente famoso grazie al romanzo “Quo vadis?”di Henryk Sienkiewicz, al quale si sono poi ispirati numerosi film, tra cui quello più recente del 2005, intitolato “Quo vadis, baby?”.

10
100%
0
0%
Condividi su Facebook


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook