E' possibile registrare altre persone a loro insaputa?
Ti trovi in » Tecnologia » Smartphone

Le applicazioni di registrazione presenti sugli smartphone pongono dei dubbi sul loro utilizzo

Le applicazioni di registrazione presenti sugli smartphone pongono dei dubbi sul loro utilizzo

La diffusione di applicazioni che registrano le conversazioni tramite Smartphone, all'insaputa della persone che vengono registrate, hanno fatto sorgere dei dubbi sulla legittimità di queste registrazioni. In passato per poterlo fare si doveva ricorrere a complicati sistemi di registrazione simili a quelli usati dalle spie, ma con le app disponibili sui telefonini la registrazione 'nascosta' è alla portata di tutti. Cerchiamo quindi di capire cosa è possibile fare nel rispetto della privacy e delle normative vigenti.

E' possibile registrare le conversazioni in modo nascosto?
Registrare conversazioni oppure anche le telefonate all'insaputa degli interessati o dei presenti, utilizzando uno smartphone o un registratore, è in genere possibile e non richiede l'autorizzazione, secondo quanto stabilito da alcune sentenze della cassazione. Nelle motivazioni è riportato sostanzialmente che chi parla dinanzi ad altre persone è consapevole di essere ascoltato e quindi accetterebbe implicitamente il rischio di essere anche registrato. Esistono tuttavia due limitazioni ben precise che devono essere rispettate per non incorrere in contestazioni o denunce.
Infatti bisogna essere fisicamente presenti alla conversazione (quindi non si possono piazzare spie sonore che sono riservate agli inquirenti) e non ci si può trovare nella casa abituale della persona oggetto di registrazione, così come nella sua auto o nel suo ufficio personale.
Quindi anche alcuni stratagemmi come far finta di aver dimenticato un registratore o lo smartphone accesso dopo essersi allontanati non sono consentiti ed accettabili.
Si può registrare le conversazioni sul lavoro?

Le registrazioni in ambito lavorativo con colleghi o superiori sono ammesse solo in modo limitato e particolarmente se finalizzate a tutelare un proprio diritto che si reputa leso in modo significativo, quindi come futura prova in tribunale, si pensi ad esempio ai casi di mobbing. Fare le registrazioni invece per altri motivi quali pettegolezzi o frivolezze può anche essere causa di licenziamento.

4
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Smartphone  Leggi  Audio  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni