Quali sono gli stipendi milionari dei calciatori e allenatori di Serie A?
Ti trovi in » Sport » Calcio

Le stelle del calcio e i CT si portano a casa paghe milionarie. Ecco chi sono i paperoni della
massima divisione di cal

Le stelle del calcio e i CT si portano a casa paghe milionarie. Ecco chi sono i paperoni della massima divisione di cal

Con l’avvio dei Mondiali di calcio del Qatar, le squadre della Serie A programmano i ritiri in Italia e all’estero, e i calciatori non impegnati con le proprie nazionali si dedicheranno a qualche settimana di allenamento, per poi godersi il meritato riposto per le vacanze di Natale. Ma è davvero meritato? Considerando i loro stipendi e quanto guadagnano gli allenatori Serie A, il sorgere di qualche dubbio è lecito. Soprattutto per i comuni mortali, impegnati quotidianamente nelle proprie attività lavorative, per salari neanche comparabili con quelli delle star del calcio.
Spesso si parla dei contratti milionari dei top players, quasi mai vengono menzionati gli stipendi allenatori. Ma l’immagine mostra che anche i guadagni allenatori Serie A non sono da meno, molti infatti si portano a casa contratti stagionali a sei zeri. Scopriamo chi sono i paperoni del calcio, sul campo oppure in panchina.

Lukaku e Pogba i calciatori che guadagnano di più

In base alla classifica stilata da Calcio e Finanza, a guidare la lista dei calciatori che guadagnano di più c’è l’attaccante Romelu Lukaku, che percepisce dall’Inter 8 milioni e mezzo di euro netti a stagione. Al secondo posto troviamo Paul Pogba, ritornato alla Juventus la scorsa estate, dopo
diverse stagioni al Manchester United: per lui il guadagno netto è di circa 8 milioni.
La Juventus risulta essere la squadra più generosa con i calciatori, infatti in terza posizione, tutti con uno stipendio netto di 7 milioni a stagione troviamo: Leandro Paredes e Dušan Vlahovi? entrati quest’anno nella rosa bianconera e Adrien Rabiot nel team dal 2019. Segue nella lista degli stipendi netti, con 6 milioni e mezzo, il centrocampista croato Marcelo Brozovi?, che milita nell’Inter dal 2015. Stessa cifra per il primo italiano della classifica, Leonardo Bonucci, della Juventus. Il difensore prende la stessa paga del compagno di squadra Wojciech Tomasz Szcz?sny, portiere della nazionale polacca.

Classifica stipendi allenatori, la Juve sempre prima




Spulciando la classifica stipendi allenatori Serie A, si nota come anche in questo caso la Juventus sia la squadra che paga di più. In prima posizione, con 7 milioni l’anno infatti troviamo Massimiliano Allegri, sulla panchina bianconera con un contratto rinnovato nel 2021, in scadenza nel 2025. Sono sette anche i milioni che percepisce José Mourinho, alla guida della Roma. Per lui il contratto scadrà nel 2024.
A conferma del fatto che le squadre del Nord sono quelle che pagano di più, sia per quanto riguarda i calciatori, sia per gli stipendi allenatori, in seconda posizione troviamo l’allenatore più giovane della top ten, Simone Inzaghi. Il tecnico dell’Inter ha rinnovato il suo contratto quest’anno, con durata biennale e 1 milione in più rispetto a quanto percepiva nella stagione 21/22.
A seguire nella classifica guadagni allenatori serie A, c’è Stefano Pioli, alla guida del Milan. Per lui il contratto biennale, rinnovato nel 2021, prevede uno stipendio di 4 milioni a stagione.
Raddoppiato rispetto a quello della stagione precedente grazie ai risultati ottenuti sulla panchina rossonera. Quindi si prosegue con Maurizio Sarri, il tecnico napoletano che allena la Lazio si porta a casa 3 milioni e mezzo stagione, con contratto in scadenza nel 2025. Stesso stipendio corrisposto dall’Atalanta a Giampiero Gasperini. Anche lui ha percepito un cospicuo aumento rispetto alla stagione 2021/ 2022; l’attuale contratto scade nel 2024.
Con un ingaggio di 2.800.000 euro a stagione e contratto valido fino al prossimo anno, troviamo uciano Spalletti e la prima squadra del sud in classifica. Un compenso che, visti i risultati in campo, è ben più che guadagnato. La lista dei più pagati tra gli allenatori di Serie A si chiude con Ivan Juric alla guida del Torino e Gabriele Cioffi, sulla panchina dell’Udinese. Entrambi hanno un ingaggio di 2 milioni a stagione, con contratto fino al 2024.

1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Calcio  Italia  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni