Foto di antonio spadaro
Frasi di Antonio Spadaro
La scheda di Antonio Spadaro
Gesuita, scrittore e teologo
Nascita: Messina (Sicilia) il 6/7/1966+ Età e Segno
Nel 1988 si laurea in filosofia e subito dopo entra come novizio nella Compagnia di Gesù. Dal 1991 e per i successivi due anni lavora a Roma come insegnante di lettere e poi nel '96 viene ordinato presbitero, pronunciando i voti ufficiali nella primavera del 2007. Prosegue la sua formazione prima a Roma, dove studia Comunicazione Sociale e affronta un dottorato in teologia, poi a Chicago, dove si reca nel 2002 e resta un intero anno. A partire dal '94 scrive assiduamente per la rivista religiosa “La Civiltà Cattolica” – di cui diventa redattore nel 2009 e direttore nel 2011 – pubblicando articoli di teoria e critica letteraria, ma anche sollevando dibattiti che toccano l'arte contemporanea, la musica e l'influenza dei nuovi strumenti di comunicazione sul pensiero. Nel 1998 dà vita al progetto culturale e multimediale chiamato “BombaCarta”, a partire dal 2002 lavora come insegnante di CICS per l'ateneo cattolico gregoriano e dal 2004 coordina le attività nazionali del gruppo religioso gesuita. Pubblica opere come “Connessioni. Nuove forme della cultura al tempo di internet” e “L’altro fuoco. L’esperienza della letteratura”, e sul web è attivo attraverso i social network, due blog e il proprio sito. Nel 2011 ottiene dalle mani di Benedetto XVI la doppia nomina a consultore del Pontificio Consiglio della Cultura e delle Comunicazioni Sociali.
Condividi su Facebook
La più letta di “Antonio spadaro”
Nel web 2.0 il senso della pubblicazione è la partecipazione.
Antonio Spadaro  

Comprendiamo bene come Wikipedia rappresenti un sogno illuminista di descrivere il mondo, che però si scontra con le difficoltà di accreditarsi come compendio di sapere credibile, mantenendo nel contempo anonimato, flessibilità e continua apertura a nuovi collaboratori. Nello stesso tempo questa «utopia» rovescia il sogno dell'enciclopedia tradizionale, intesa come costruzione autorevole, organica e integrata del sapere. Infatti Wikipedia è come un organismo vivente: cresce (al ritmo dei 7% ogni mese), si «ammala», è sottoposta a composizioni e scomposizioni interne, ad accrescimenti e riduzioni continue. Ma soprattutto Wikipedia nasconde un'altra utopia, a suo modo, ambigua: la democrazia assoluta del sapere e la collaborazione delle intelligenze molteplici che dà vita a una sorta di intelligenza collettiva. Questa utopia potrebbe nascondere una nuova forma di «torre di Babele», che ha il suo tallone di Achille non solo nell'inaffidabilità, ma anche nel relativismo.
Antonio Spadaro   

Chi intende occuparsi di letteratura, non solo americana, non può dunque evitare di fare i conti, prima o poi con questo controverso scrittore. (Riferita a Walt Whitman)
Antonio Spadaro   

Io ritengo che in internet ci sia una dimensione altamente spirituale. Vorrei citare almeno una persona, un grande gesuita, Pierre Teilhard de Chardin, che con i suoi libri, con le sue intuizioni, la sua idea di noosfera ha anticipato l'idea di internet… Stiamo parlando di un gesuita che è vissuto in tempi in cui Internet non era neanche ipotizzabile ma egli ha ampiamente anticipato questo fenomeno. Direi anche che, a mio avviso, Internet è una realtà che ha delle forti potenzialità spirituali.
Antonio Spadaro   

Lo studioso che è uomo spirituale va alla ricerca di una sintesi profonda, che faccia sì che preghiera e studio siano virtualmente indistinti come l'equilibrio non si distingue dal camminare, né il movimento uniforme del treno si distingue dagli spostamenti del viaggiatore nel compartimento.
Antonio Spadaro   

Una piattaforma che si orienta in maniera decisa verso il puro profitto perde la fiducia degli utenti.
Antonio Spadaro   

Occorre ricordare che i mezzi di comunicazione non vengono mai semplicemente «superati», ma vengono integrati a livello superiore ed evoluto.
Antonio Spadaro   

La Rete è un ambiente che, nonostante tutti i rischi di alienazione, permette di sperimentare nuove forme di contatto, di relazione e di espressione personale.
Antonio Spadaro   

Personalmente ritengo che la definizione di scrittore, di poeta cristiano in realtà non significhi nulla di realmente pertinente alla scrittura. Si può parlare semmai di cristiani che sono scrittori o poeti e, meglio ancora, di una letteratura di "significato" cristiano. Questo mio modo di leggere rende difficile, se non impossibile, la costruzione di cartografie definitive e consolidate.
Antonio Spadaro   

Non basta esercitare la propria professione e «avvolgerla» di intenzioni buone e spirituali perché quell'impegno secolare si trasformi in preghiera.
Antonio Spadaro   

L'uomo che studia e l'uomo che prega sembrano assumere atteggiamenti simili.
Antonio Spadaro   

 11 frasi di 'antonio spadaro' su 11 in archivio  (Licenza foto: Antoniospadaro - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Carlo
Carretto
Antonio
Bello

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (360)
Letteratura (187)
Musica (102)
Spettacolo (102)
Politica (86)
Sport (79)
Filosofia (67)
Religione (52)
Economia (51)
Arte (49)
Scienze (48)
Giornalismo (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook