Frasi di Diego De Silva
La scheda di Diego De Silva
Scrittore, giornalista e sceneggiatore
Nascita: Napoli il 5/2/1964+ Età e Segno
Diego De Silva è uno scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano. (Fonte: Wikipedia)
Condividi su Facebook
La più letta di “Diego de silva”
Se non hai paura di una cosa, allora quella cosa impara a stare lontana da te, perché capisce che più di tanto non riesce a danneggiarti, e con tutta la gente danneggiabile che c'è in giro non è che si mette a perdere tempo con uno che non l'apprezza.
Diego De Silva  

È così che ci si perde per strada, che si diventa brutte copie di se stessi. Smussandosi, modificando il senso delle cose che si fanno (come ridere per non parlare, appunto), tradendo le proprie convinzioni o lasciando che l'altro le offenda, o le svaluti, praticando la mansuetudine, considerando fisiologico, inevitabile e forse perfino giusto che il passare del tempo snaturi gli aspetti più autentici del carattere, ridimensioni gli interessi, spenga le passioni, i desideri e soprattutto il desiderio.
Diego De Silva   Tratta da: Mancarsi - Einaudi 

Ci innamoriamo di minuzie, di riflessi in cui vediamo l'altra persona come pensiamo che nessuno l'abbia mai vista e mai più la potrà vedere e custodiamo questi attimi di unicità in forma d'immagine.
Diego De Silva   Tratta da: Mancarsi - Einaudi 

L'amore, se posso dire come la penso, è una malattia della dignità. Agisce per picchi e inabissamenti. Compra e vende. La riconosci subito. Ha dei sintomi, – come dire, – dei sintomi che non ti sbagli. Intanto, ti fa sentire un eletto. Ti manda in giro a osservare la gente per compatirla. Sotto sotto, lascia passare l'idea che non siamo tutti uguali. Non è vero che quando sei innamorato il mondo ti sembra più bello. È solo che lo tratti dall'alto in basso. Guardi la gente che passa e pensi: "Poveracci, vedi come vanno avanti e indietro nelle loro scialbe vite. Vedi come s'affannano, lavorano, s'imbottigliano nel traffico, si mettono in coda alla cassa?" In altre parole, quando t'innamori diventi un qualunquista.
Diego De Silva   Tratta da: Non avevo capito niente - Einaudi 

Le cose quando ci vai vicino, sono sempre meno peggio di come le raccontano.
Diego De Silva   Tratta da: Non avevo capito niente - Einaudi 

In altre parole, io non ci riesco a prendermi le cose che voglio. Mi sembra ridicolo pensare che le cose siano semplicemente lì, e che è colpa tua se non te le prendi. Non ci ho mai creduto alla storia che bastasse allungare la mano. E il fatto che un altro ci riesca non mi convince nemmeno per un attimo che sia vera, e questo è tutto.
Diego De Silva   Tratta da: Non avevo capito niente - Einaudi 

 6 frasi di 'diego de silva' su 6 in archivio 


Emilio
Fede
Cristina
Parodi

AUTORI per Tipo

Cinema (410)
Letteratura (207)
Musica (111)
Spettacolo (111)
Politica (87)
Sport (82)
Filosofia (69)
Giornalismo (59)
Economia (53)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook