Frase di Stefano Rodotà categoria Politica
Nel 1994 ho deciso di non candidarmi più. Con l'avanzare del degrado culturale ho maturato un distacco non dalla politica, perché ho continuata a farla in tutti i modi possibili, ma dai partiti. Di fronte all'involuzione dei partiti, non c'era solo l'antipolitica ma un'altra politica che andava riconosciuta. Nasce da qui la mia attenzione verso i movimenti. Tra la seconda parte del 2010 e la prima del 2011 hanno avuto anche vittorie significative: la legge bavaglio è stata bloccata, poi i successi alle elezioni amministrative del 2011 e la vittoria nei referendum. Tutto questo è il risultato di qualcosa che io chiamo "altra politica".
Tratta da: left.it - 21/07/2012 Stefano Rodotà  

VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1105 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 642 caratteri.

La scheda dell'autore: Stefano Rodotà
Stefano Rodotà, Politico e giurista
Nascita: Cosenza il 30/5/1933data morte il 23/6/2017

Frequenta il liceo classico della sua città e poi, nel '55, discute la tesi in giurisprudenza presso La Sapienza di Roma, seguito dal suo relatore nonché celebre giurista Emilio Betti. Il giovane neolaureato dimostra presto la passione e l'impegno per la professione con pubblicazioni come “Il diritto privato nella società moderna” e “Il controllo sociale delle .. Continua »

Altre frasi di Stefano Rodotà     Altre frasi Politica (Licenza foto: Niccolò Caranti - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook