×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Vi siete mai chiesti perché l'uomo e la donna possiedono ognuno soltanto una metà dell'organo di riproduzione? E debbono impegnare tanto tempo (e energie) per mettere insieme le loro due parti? La risposta, ovviamente, è che questa riproduzione a due ha permesso di rimescolare i cromosomi e quindi di ridistribuire le mutazioni favorevoli che altrimenti sarebbero rimaste separate in individui diversi.Così ognuno di noi, attraverso i riti del corteggiamento e dell'accoppiamento (con tutto quello che ciò comporta: investimenti, stratagemmi, emozioni, magari anche poesie e musiche), diventa strumento inconsapevole di quell'esigenza fondamentale della natura che è la produzione di diversità.

Piero Angela
VOTA questa frase
0
50%
0
50%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 132 volte.
Pubblicata in data 05/05/24.
E' lunga 695 caratteri.
L'autore è Piero Angela: Divulgatore scientifico, scrittore, giornalista e conduttore
Nascita: Torino il 22/12/1928data morte il 13/08/2022
E'stato un giornalista legato all'informazione scientifica. La sua attività di divulgatore inizia infatti nella Rai degli anni '50, quando diviene cronista per il Giornale Radio ed in seguito corrispondente e conduttore per il Telegiornale. Primo a sedere sulla poltrona del TG2, Piero Angela si avvicina al genere documentaristico alla fine del '68, realizzandone uno .. Continua »
  Argomenti correlati a 'Donne'
Uomini
Bellezza
Amore
Affetto
Matrimonio
Cinema
Moda
Politica


PaginaInizio Frasi
© Adv Solutions SRL (2005-2024)