Frase di Mario Cipollini categoria Sport
Il mio era un ciclismo tutto diverso. Prima di lanciare uno sprint, io mi sentivo un gladiatore, pronto a tutto per mantenere la mia posizione. E quando perdevo, non ero capace di andare a complimentarmi con chi mi aveva battuto, come ha fatto, per esempio, Andy Schleck al Tour. Io odiavo il mio avversario perché mi aveva tolto il pane di bocca. Aveva rubato il mio momento, la mia gioia, la mia fierezza. Io avevo bisogno di metabolizzare la mia sconfitta.
Tratta da: tuttobiciweb.it - Gennaio 2011 Mario Cipollini  

VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 1228 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 459 caratteri.

La scheda dell'autore: Mario Cipollini
Mario Cipollini, Ex ciclista
Nascita: Lucca il 22/3/1967+ Età e Segno

Mario Cipollini è un ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1989 al 2005 , sprinter potente, in carriera ha vinto un campionato del mondo, una Milano-Sanremo, tre Gand-Wevelgem, un E3 Harelbeke, .. Continua »

Altre frasi di Mario Cipollini     Altre frasi Sport (Licenza foto: Eric HOUDAS - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Ricerca
Parola, Autore, Film..

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook