Foto di nazim hikmet
Frasi di Nazim Hikmet
La scheda di Nazim Hikmet
Poeta, scrittore e drammaturgo
Nascita: Salonicco (Grecia) il 20/11/1901data morte il 3/6/1963
Nazim Hikmet è stato un poeta, drammaturgo e scrittore turco naturalizzato polacco. Definito "comunista romantico" o "rivoluzionario romantico", è considerato uno dei più importanti poeti turchi dell'epoca moderna. (Fonte: Wikipedia)
Condividi su Facebook
La più letta di “Nazim hikmet”
Alla vita
La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio come fa lo scoiattolo,
ad esempio, senza aspettarti nulla dal di fuori o nell’al di là.
Non avrai altro da fare che vivere.
La vita non è uno scherzo.
Prendila sul serio ma sul serio a tal punto
che messo contro il muro,
ad esempio, le mani legate o dentro un laboratorio
col camice bianco e grandi occhiali,
tu muoia affinché vivano gli altri uomini
gli uomini di cui non conoscerai la faccia,
e morrai sapendo che nulla è più bello,
più povero della vita.
Prendila sul serio ma sul serio a tal punto
che a settantanni, ad esempio, pianterai degli ulivi
non perché restino ai tuoi figli ma perché non crederai
alla morte, pur temendola,
e la vita peserà di più sulla bilancia.
Nazim Hikmet  

Non rinunciare ad un sogno solo perché pensi ti ci vorrà troppo tempo per realizzarlo...il tempo passerà comunque!
Nazim Hikmet   Inserita: 15/11/2016

I giorni sono sempre più brevi
I giorni sono sempre più brevi
le piogge cominceranno.
La mia porta, spalancata, ti ha atteso.
Perché hai tardato tanto?
Sul mio tavolo, dei peperoni verdi, del sale, del pane.
Il vino che avevo conservato nella brocca
l'ho bevuto a metà, da solo, aspettando.
Perché hai tardato tanto?
Ma ecco sui rami, maturi, profondi
dei frutti carichi di miele.
Stavano per cadere senza essere colti
se tu avessi tardato ancora un poco.
Nazim Hikmet   Inserita: 08/01/2016

Il più bello dei mari
Il più bello dei mari
è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli
non è ancora cresciuto.
I più belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di più bello
non te l'ho ancora detto.
Nazim Hikmet   Inserita: 15/09/2015

E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto.
Nazim Hikmet   Inserita: 03/01/2015

E quello che vorrei dirti di più bello non te l'ho ancora detto...
Nazim Hikmet   Inserita: 05/01/2013

Mi sono svegliato anche questa mattina e ti amo.
Nazim Hikmet   Inserita: 03/09/2012

I tuoi occhi i tuoi
I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
che tu venga all'ospedale o in prigione
nei tuoi occhi porti sempre il sole.
I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
questa fine di maggio, dalle parti d'Antalya,
sono così, le spighe, di primo mattino;
i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
quante volte hanno pianto davanti a me
son rimasti tutti nudi, i tuoi occhi,
nudi e immensi come gli occhi di un bimbo
ma non un giorno ha perso il loro sole;
i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
che s'illanguidiscono un poco, i tuoi occhi
gioiosi, immensamente intelligenti, perfetti:
allora saprò far echeggiare il mondo
del mio amore.
I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
così sono d'autunno i castagneti di Bursa
le foglie dopo la pioggia
e in ogni stagione e ad ogni ora, Istanbul.
I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi
verrà giorno, mia rosa, verrà giorno
che gli uomini si guarderanno l'un l'altro
fraternamente
con i tuoi occhi, amor mio,
si guarderanno con i tuoi occhi.
Nazim Hikmet   Inserita: 05/07/2012

 8 frasi di 'nazim hikmet' su 8 in archivio  (Licenza foto: Sturm e Horst - CC BY-SA 3.0 DE)


Niccolò
Ammaniti
Nadine
Gordimer

Ricerca
Parola, Autore, Film..

AUTORI per Tipo

Cinema (354)
Letteratura (187)
Musica (102)
Spettacolo (102)
Politica (85)
Sport (77)
Filosofia (67)
Religione (52)
Economia (50)
Scienze (48)
Arte (48)
Giornalismo (48)
Storia (40)
Varie (17)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Webmaster frasi | Cont@tti
Frasi su Facebook