×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Indovinelli
Rompicapo
Poesie
Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
Quello che tu non vedi
È un film di Thor Freudenthal.
Genere: Drammatico, USA 2020 - Durata: 111 minuti
Trama: Adam è affetto da schizofrenia e per questo viene espulso dalla sua scuola, per terminare gli ultimi mesi di liceo si iscrive in un'accademia cattolica, qui il giovane cerca di adattarsi al nuovo ambiente mentre cerca di mantenere segreta la sua malattia per non essere compatito ed etichettato come diverso. Quando si imbatte in Maya, una studentessa sua coetanea molto brillante, Adam sente fin da subito una forte sintonia con lei e in breve tempo se ne innamora. Ben presto, anche nella nuova scuola, subentreranno delle difficoltà legate alla sua malattia, ma stavolta Adam non è solo.
Cast del Film:
Altri attori: AnnaSophia Robb
Cerca Film su Amazon
Frasi del Film Quello che tu non vedi
Recenti ↓ | Più cliccate  | Meglio Votate
Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam: Contenta Maya ecco chi sono davvero, il mio grande segreto è questo.
Taylor Russell nel ruolo di...
Maya: Tu non sei questo.
Adam: Invece sì, sono pazzo e sono pericoloso e sono... oh, te ne devi andare. Ti sembro uno che ha bisogno di un tutor? Trovati un altro modo per pagare le bollette. Fatela andare via, andatevene tutti.
Quello che tu non vedi  

Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam:Oggi io e te usciamo, studiamo, dicevo.
Taylor Russell nel ruolo di...
Maya:Potevamo studiare in biblioteca!
Adam: Sì, solo che la biblioteca non serve la frittata di aragosta.
Maya: Tu sei troppo strano. Sai la prima volta che ti ho visto ho pensato solo "è un tipo stravagante, un pò asociale" però non è questo, ci vedo altro.
Adam: Non saprei cosa dire, son io e basta.
Maya: Ti decifrerò Pretrozzelli.
Quello che tu non vedi  

Molly Parker nel ruolo di...
Beth: Senti, tu ti sentirai meglio quando inizierai a prendere le pillole.
Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam: Ecco che cambi discorso.
Beth: No, l'hai sentita, devi prendere sul serio la tua cura e anche il tuo rendimento qui, altrimenti niente diploma, niente scuola di cucina in autunno. E' la tua ultima occasione Adam, amore mio, la possiamo curare, ricorda che ha detto il dottore, il fatto che tu sia una persona che combatte con questa malattia non vuol dire...
Quello che tu non vedi  

Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam: Con le pillole mi viene voglia di morire, non ci vedo, non riesco a pensare e non riesco a cucinare e io se non posso cucinare che senso ha.
Molly Parker nel ruolo di...
Beth: Perché queste cose non le hai dette a me, siamo una squadra insieme, non te lo dimenticare.
Adam: Noi non siamo una squadra, insieme, e non lo siamo da tempo, da quando è arrivato Paul.
Quello che tu non vedi  

Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam: Sono in trappola, è così che si comincia, è così che fate. Prima le pillole, poi le pillole mi fanno sentire male così smetto di prenderle e a quel punto Paul ti ha convinto a mandarmi in quel posto perché il resto non funziona, il resto non funziona. Era previsto che niente funzionasse era questo il piano e io avevo ragione.
Walton Goggins nel ruolo di...
Paul: Non era questo il piano, non era questo il piano Adam.
Adam: Tu smettila, Paul, hai avvelenato il mio cervello, lo sai che l'hai fatto, mamma, come fai a non vederlo.
Molly Parker nel ruolo di...
Beth: Adesso ascoltami, ascolta la mia voce, la mia voice è l'unica cosa che conta adesso, okay, e io ti sto dicendo che tu sei la mia unica ragione di vita. Adam, Adam.
Adam: Non ti credo, mamma!
Quello che tu non vedi  

Charlie Plummer nel ruolo di...
Adam: Io vedrò sempre cose e sentirò voci che non ci sono, le cure non sempre funzioneranno e mi dispiace ma non posso farti vivere questo. Mi dispiace.
Taylor Russell nel ruolo di...
Maya: Ehi, ehi, che ti fa pensare che puoi prendere la decisione da solo. Non ero arrabbiata per l'ospedale, né perché mi hai mentito.
Adam: Allora, perché?
Maya: Tu non mi hai fatto scegliere. Non ho potuto scegliere se restare.
Adam: Saresti rimasta?
Maya: Io ti amo.
Quello che tu non vedi  


Remember Me

Prisoners

PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)