Frasi sul tennis
Tennis
Frasi sul tennis
Pagina 3/4
Il tennis femminile è un mondo molto solo, specialmente quando sei al vertice. Non devi avere così tanti amici. C'è molta gelosia nell'ambiente.
Martina Hingis   

È sempre possibile migliorare la tecnica. Prendete il mio rovescio: ogni tanto si perde e i miei avversari ormai si concentrano su quel colpo. Per questo continuo a lavorarci sodo.
Roger Federer   Tratta da: Gazzetta dello Sport - 29/11/2011 

Da piccolo la gente diceva di me che avevo talento, ma che non c'ero con la testa, che non mi allenavo. Ero arrivato ad un bivio, dovevo scegliere se prendere la strada del talento o quella del lavoro. Ho scelto la seconda. Ora quando inizio uno Slam sono preparato, so che colpi devo giocare. Nei momenti decisivi è l'istinto che prende il sopravvento, ma non è un caso se alla fine vinco io.
Roger Federer   Tratta da: La Stampa - 12/09/2006 

Le vittorie ti dicono sempre la verità. Certificano se sei bravo o no. Sono orgoglioso di essere stato il migliore al mondo in qualche cosa, in un mestiere. La gente mi ammira, tutti ascoltano quello che ho da dire, osservano e giudicano ciò che faccio. Con gli anni ho capito che se hai preso tanto qualcosa devi restituire.
Roger Federer   Tratta da: Repubblica - 17/05/2012 

Non vado in campo per accumulare il più gran numero di vittorie possibili. Mi piace trovare soluzioni ai nuovi problemi. Rende tutto più divertente. Sarebbe triste, se ripensi ai tuoi sogni di bambino, vivere la vita del giocatore di tennis in maniera totalmente routinaria. Perché si tratta di un rimettersi in gioco ogni giorno. Ora, quando vengo ad allenarmi alle otto di mattina, sono contento. Può funzionare o no, ma almeno cerco di fare del mio meglio. Di colpo, se le cose vanno, mi sento mentalmente più forte.
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 17/10/2011 

Nadal merita rispetto. Ha avuto il suo miglior inizio di stagione, è stato fenomenale, come sempre, sulla terra, e sta giocando costantemente bene su tutte le superfici, per cui è una seria minaccia. Gran combattente, ha un bilancio favorevole con me, la sfida mi stimola.
Roger Federer   Tratta da: Gazzetta dello Sport - 05/07/2008 

Con il passare degli anni, accarezzo sempre più l'idea di giocare contro le generazioni future giocando con la storia.
Roger Federer   

Non sottovaluto più nessuno. L'ho fatto in passato: qui ad Halle, per esempio, persi in semifinale da Michael Chang. Pensavo: "Non puoi perdere da Chang sull'erba".
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 19/06/2008 

Ogni giocatore ha il suo stile le sue idee con cui confrontarsi. Io ascolto volentieri. Ero sempre contento di ricevere gli input dei miei precedenti allenatori. Ma sono io che alla fine devo mettere in pratica le cose. Col mio tipo di tennis posso scegliere di giocare come preferisco, non solo a rete ma anche da dietro. Per questo motivo penso che sono un tennista piuttosto interessante da allenare.
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 27/12/2013 

Un tempo il montepremi di un torneo era di cento franchi o un voucher per il pranzo, oggi il circuito si è trasformato in un enorme business. Dobbiamo ringraziare chi è venuto prima di noi, sono stati loro a consentirci di realizzare un sogno incredibile.
Roger Federer   Tratta da: Repubblica - 17/05/2012 

Mi piace vedermi giocare, sentirmi giocare, mi sento felice come quando da bambino ho tirato i primi colpi belli con una racchetta e la racchetta mi pareva il prolungamento del mio corpo. Mi riconosco nella definizione di giocatore classico e moderno. Nel tennis ci sono tre colpi fondamentali: battuta, dritto, rovescio. Se li hai tutti puoi stare in campo anche se quel giorno due non ti funzionano, ma se ti molla anche il terzo è il disastro.
Roger Federer   Tratta da: Repubblica - 17/05/2012 

Spero di essere servito da ispirazione per questa generazione o per quelle a venire, Pete ha iniziato a servire una grande seconda palla, e la gente non pensava fosse possibile colpire a 110 o 120 miglia all'ora il secondo servizio. E poi Goran, Krajicek, Rosset e Philippoussis hanno iniziato ad imitarlo. Spero di essere stato in grado anch'io di creare qualcos'altro. Cosa, non lo so. Sta agli altri giudicare.
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 01/12/2011 

Ho ricevuto tanti complimenti durante la mia carriera e, quindi, ad un certo punto, quando la gente dice delle cose piuttosto negative su di me, be', può essere normale, si può dire che ha il diritto di farlo.
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 10/11/2011 

Mi piace pensare che se non fossi riuscito nella carriera di tennista avrei potuto fare il calciatore.
Roger Federer   Tratta da: ubitennis.com - 26/09/2011 

Accetto il ruolo di superstar internazionale. Mi piace essere un idolo dei giovani perché amo rappresentare lo sport in modo corretto e quando vedo colleghi che si comportano male in campo – anch'io l'ho fatto – mi dispiace perché vorrei che il tennis desse solo esempi positivi.
Roger Federer   Tratta da: Gazzetta dello Sport - 14/09/2004 

Uno o due anni fa, non sapevo chi fossi in campo e imprecavo molto. Ma ora ho imparato a reagire e posso vincere 10 partite di fila. Voglio essere ricordato come un buon giocatore, piuttosto che come un idiota sul campo.
Roger Federer   

Quando estraggo una nuova racchetta dalla mia borsa per cercare di vincere una partita con il servizio, la tensione delle corde può valere centinaia di migliaia di dollari. E poiché gioco per la mia famiglia, la mia fondazione benefica, la mia scuola, ogni corda è come un cavo nel motore di un aereo. Dato tutto ciò che sfugge al mio controllo, sono ossessionato dalle poche cose che posso controllare, e la tensione della racchetta è una di queste.
André Agassi   Tratta da: Open - Einaudi 

Sono fissato con la mia borsa. La tengo meticolosamente organizzata e non penso di dovermi giustificare per questa mia mania dell'ordine. La borsa è la mia cartella, la mia valigia, la mia cassetta degli attrezzi, il mio panierino, la mia tavolozza. Deve essere a posto, sempre. La borsa è ciò che porto con me quando scendo in campo e quando esco, due momenti in cui i miei sensi sono particolarmente acuti per cui avverto ogni grammo del suo peso. Se qualcuno ci infilasse un paio di calzettoni o losanghe in più me ne accorgerei. La borsa da tennis assomiglia molto al tuo cuore: devi sapere in ogni momento cosa c'è dentro.
André Agassi   Tratta da: Open - Einaudi 

Il tennis è uno sport essenzialmente ricreativo, praticato in tutto il mondo dai principi e dagli operai. Dilettanti e professionisti dovrebbero collaborare per il bene di questo sport.
Fred Perry   Tratta da: tennisitaliano.it - 10/05/2004 

È meglio vedere un film che un incontro di tennis perché non sopporto di vedere qualcuno che potrebbe perdere.
Andy Warhol   

 Frasi dalla n° 41 al n° 60 di 'Tennis' su 69 Totali


Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook