Come bloccare WhatsApp con password?
Ti trovi in » Tecnologia » Whatsapp

Oltre al codice di sicurezza, che può essere attivato per bloccare il proprio smartphone, può essere necessario dover impostare una password per evitare l'accesso a determinate applicazioni da parte di terzi, prima fra tutte probabilmente è WhatsApp, la quale nasconde al suo interno moltissime informazioni personali, tra cui conversazioni e immagini.
Come aggiungere dunque una password alla famosa app di messaggistica istantanea per mettere al sicuro i dati da occhi indiscreti? Vediamo come fare se si utilizza un dispositivo Android o iOS.

Bloccare WhatsApp su Android

1) Scaricare l'applicazione WhatsApp Lock dallo store di Google Play. Questa app gratuita consente di bloccare applicazioni di messaggistica istantanea (come WhatsApp, Viber, Facebook ecc.) con un PIN, e proteggere immagini e video dalla galleria.
2) Una volta installata l'app impostare una password di 4 cifre e dare Ok, poi confermare nuovamente.

3) Sulla schermata successiva mettere su On l'opzione di Lock per rendere attivo il PIN appena impostato.

Bloccare WhatsApp su iOS

Bloccare WhatsApp sui dispositivi iOS è possibile scaricando LockDown Pro (a pagamento), un’applicazione con molte funzionalità per la protezione della privacy tra cui il blocco delle app, delle chiamate in entrata e molto altro.
Ricordiamo che su itunes store spesso sono presenti numerose Applicazioni fake gratuite che promettono lo stesso servizio, ma che tuttavia risultano in realtà inefficaci.

8
80%
2
20%
Condividi su Facebook


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni