Come fare un calendario dell'avvento?
Ti trovi in » Hobby » Natale

Il 25 dicembre, giorno di Natale, rappresenta uno dei momenti più attesi dell'anno, soprattutto per i bambini, e come sappiamo attorno a questa festività ruotano un gran numero di simboli e tradizioni. Una di queste è fare un conto alla rovescia per tutto il mese di dicembre con il calendario dell'avvento. Si tratta di un calendario non convenzionale formato da 24 o 25 elementi, uno per ogni giorno del mese prima, appunto, dell'avvento, del giorno di Natale.

Parliamo di calendario al singolare sebbene non vi sia solo un modo per realizzarlo, bensì tantissimi. Basta dare spazio alla creatività. Quelli più comuni in commercio sono i calendari dell'avvento con delle finestrelle da aprire, sempre una per ogni giorno del mese, con all'interno dei cioccolatini. Ma per allietare i bambini e coinvolgerli nell'emozionante attesa di Babbo Natale si possono realizzare tante altre idee. Ciò che serve davvero è un po' di fantasia e creatività.

A seconda quindi delle proprie attitudini, si possono fare dei calendari dell'avvento con della carta, scatoline, stoffa, feltro ecc, da soli oppure facendosi aiutare dai figli. Quello che vi proponiamo qui di seguito è il tutorial per un calendario dell'avvento con delle scatoline. Circa il contenuto delle stesse non vi sono limiti, esse possono contenere delle monete, dei cioccolatini, caramelle, piccoli regali. E possono altresì avere pressoché tutte lo stesso contenuto oppure no. Bisogna ricordare che rappresentano sempre una sorpresa!

Iniziamo con il dire che anche le scatoline possono avere tutte la stessa forma se per esempio con esse si vuole realizzare una sorta di albero di Natale, oppure possono essere di grandezze differenti se si vuol dare al calendario un tocco ancor più creativo. In questo caso si consiglia di appendere le scatoline ad una barra, che può essere un semplice legnetto, facile da reperire e senza dubbio economico. Quindi, sempre per quanto riguarda le scatoline possiamo dire che si possono comprare già pronte oppure si possono creare con dei cartoncini colorati. La loro realizzazione è piuttosto semplice. Se volete fare le scatoline di forme diverse ed avete bisogno di una base per realizzarle cliccate qui, trovate delle forme geometriche pronte da stampare. In ogni caso ciò che conta davvero è la decorazione e il numero, corrispondente al giorno in cui andranno aperte.

Ecco che i materiali di cui si deve disporre, oltre ai cartoncini colorati, sono delle forbici, della carta da regalo oppure della carta crespa o, ancora, della carta velina. E altri adesivi o decorazioni, che si possono ricavare anche ritagliando dei giornali. Non deve quindi mancare la colla per attaccare le eventuali decorazioni e dei nastri o dello spago per circondare le scatoline come se fossero dei pacchetti regalo e poi appenderli con dei chiodini o con dello scotch ad un bastoncino di legno da posizionare su una mensola.

In alternativa, come già accennato, le scatoline contenenti varie sorprese, possono essere disposte su un piano a forma di albero di Natale, con un numero di elementi che aumenta mano a mano che si va dall'alto al basso.

1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Natale  Decorazioni  Feste  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook