Come si mangia con le Bacchette?
Ti trovi in » Società » Alimentazione

Imparare l'uso delle tradizionali bacchette orientali è un segno distintivo Tutti i cibi asiatici vengono mangiati con le bacchette, anche la pasta 'noodles'
I ristoranti asiatici sono sempre più diffusi e le loro pietanze, basate sul tradizionale 'Sushi', stanno conquistando un numero crescente di appassionati e fedeli clienti. Anche se in molti ristoranti spesso vengono fornite a corredo le nostre più tradizionali forchette, proprio per aiutare i clienti meno esperti, saper usare le tradizionali bacchette orientali è sicuramente un segno distintivo e comunque di rispetto per le tradizioni culinarie asiatiche.
D'altro canto le bacchette, che in cinese mandarino sono chiamate kuàizi (rapido), sono oggi utilizzate nella maggior parte dei paesi dell'Asia orientale e sud-orientale, ed hanno un'origine antichissima, tanto che la loro invenzione viene fatta risalire a più di 3000 anni fa in Cina.
Chi ne ha imparato gradualmente l'uso preferendole infine alle forchette, assicura che è solo una questione di tempo e di pratica, ecco quindi i consigli e le indicazioni per mettere da parte la forchetta una volta per tutte e iniziare ad usare ed infine padroneggiare le cosiddette 'bacchette', suscitando l'invidia dei vostri amici meno esperti.

1) Innanzitutto prendi in mano la prima bacchetta e posizionala tra pollice e medio, tenendo la mano rigida per avere una presa migliore, lasciando che la parte finale della bacchetta si appoggi tra pollice e indice. Quindi appoggia poi la parte anteriore e sottile della bacchetta sull'estremità del tuo anulare e tienila ferma con il dito medio, in modo molto simile a quello usato per impugnare una penna.

2) Procedi tenendo ferma la seconda bacchetta con il dito indice ed il pollice, la seconda bacchetta sarà quella che si muove e consente di stringere ed afferrare il cibo. Fai attenzione che le due estremità più sottili delle bacchette risultino più o meno alla stessa altezza, in modo che non si incrocino e per avere una buona presa sul cibo, alcuni suggeriscono di appoggiarle sul tavolo per mantenerle sempre allineate.

3) A questo punto puoi provare ad afferrare il cibo, mantenendo un angolo di circa 45° tra il piatto e le bacchette, sollevando lentamente il cibo per evitare che un gesto brusco lo faccia cadere. Quando avrai preso confidenza, il movimento sarà naturale e più rapido, così come i vantaggi rispetto all'uso della forchetta nel consumare tutte le pietanze tipiche dei ristoranti cinesi e giapponesi.




2
100%
0
0%
Condividi su Facebook


Licenza foto #1 Imparare l'uso delle tradizionali ...: Pubblico dominio
Licenza foto #2 Tutti i cibi asiatici vengono mangiati ...: Momo – CC BY 2.0 foto modificata
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio - Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Home Genio | Segnalazioni