Ogni quanto si tengono le Olimpiadi invernali?
Ti trovi in » Sport » Olimpiadi

Fondate nel 1924, le Olimpiadi invernali rappresentano la massima competizione degli sport invernali, vale a dire quelli che si eseguono su neve e ghiaccio, come lo sci per esempio.
Come le Olimpiadi estive, anche quelli invernali si tengono ogni quattro anni; fino al 1994 la ricorrenza cadeva lo stesso anno, erano quindi distanziate di poche mesi, dal 1994 invece le due competizioni si tengono a 2 anni di distanza l'una dall'altra. Trattandosi di sport invernali è chiaro quindi che si svolgono nella stagione invernale, precisamente nel mese di febbraio.

Le discipline delle Olimpiadi invernali sono in continua evoluzione, infatti dal 1924 ad oggi il loro numero è cresciuto. Se in un primo momento gli sport previsti erano lo sci di fondo, il bob, l'hockey su ghiaccio, il salto con gli sci, il pattinaggio di figura e quello di velocità, oggi abbiamo anche il curling, lo snowboard, lo sci alpino, il biathlon, il freestyle, la combinata nordica, lo skeleton, lo short track e lo slittino.

2
67%
1
33%
Condividi su Facebook
Tag: Olimpiadi  


Licenza foto #1 : Pubblico Dominio







Qual è il ponte più lungo del mondo?











Come allontanare le zanzare con rimedi naturali?








Qual è il monte più alto d'Italia?




Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


Genio PaginaInizio.com

© Adv Solutions SRL 
(Siamo online dal 2005)

Indice Genio | Argomenti