Si scrive Soprattutto o Sopratutto?
Ti trovi in » Italiano » Vocaboli

Tra i più frequenti quesiti grammaticali riguardanti la scrittura di alcuni termini, troviamo spesso le parole composte, in questo caso il dubbio è tra Soprattutto o Sopratutto. Qual è la grafia corretta? Il termine si scrive con il doppio raddoppiamento della consonante “T” oppure no?

Molti dei più famosi vocabolari della lingua italiana indicano la forma “Sopratutto” come in disuso, se non del tutto errata. La forma quindi corretta e da utilizzare è quella che prevede il raddoppiamento delle due “T” e quindi “Soprattutto”.

La suddetta forma segue infatti la norma generale del raddoppiamento sintattico, la quale vuole che, in caso di parole composte da “sopra”, ci sia il raddoppiamento della consonante, altro esempio è infatti quello di “Sopralluogo”. E’ inoltre da ricordare un’altra forma errata, ma che più difficilmente si trova scritta, è quella staccata, ovvero “Sopra tutto”.

Di seguito alcuni esempi in cui si utilizza correttamente il termine:
“Mi piace molto la pasta, soprattutto quella al pomodoro”
“Mi auguro soprattutto che stiate tutti bene”
“La lealtà è un dovere, soprattutto con gli amici”

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Vocaboli  Grammatica  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala