Si scrive Vabbè, Vabè o Va beh?
Ti trovi in » Italiano » Vocaboli

L'espressione, o meglio interiezione, in questione è utilizzata nel linguaggio informale, quindi nel parlato o nello scritto in cui i registro non è controllato.

L'esclamazione, contrazione di “va bene”, nasce dall'unione del verbo “andare” con l'avverbio “bene”, che nel tempo si sono avvicinati dando origine alla versione tronca “Va be'” o “va beh”, oppure univerbata “Vabbè”, uniche tre forme considerate corrette.

Nei casi “Va be'” o “va beh” la sillaba “ne” della parola “bene” è caduta e, nel primo caso, sostituita dall'apostrofo, mentre nel secondo da “h”. Per quanto riguarda la seconda forma “Vabbè”, “ne” è stata sostituita con l'accento grave sulla sillaba finale rimasta, ed è avvenuto il raddoppiamento della “b”, al fine di calcare la pronuncia.

Tutte le seguenti grafie di questa espressione sono da evitare: vabbé, vabbe', vabè, vabe', vah be, vha be, vah beh etc.

32
68%
15
32%
Condividi su Facebook
Tag e gruppi: Vocaboli  Grammatica  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Domande nuove | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook