Foto di coez
Frasi di Coez
La scheda di Coez
Cantautore e rapper
Nascita: Nocera Inferiore (Salerno) il 11/7/1983+ Età e Segno
Coez, pseudonimo di Silvano Albanese , è un cantautore e rapper italiano. (Fonte: Wikipedia)
Condividi su Facebook
La più letta di “Coez”
Come quando lasci la tua ex. Se l'hai amata per una vita, non è che non te ne freghi più niente da un momento all'altro. Però, capisci anche che il massimo lo hai dato, e che la cosa è un po' finita. Non dico che non tornerai più sui tuoi passi o che quella persona la odierai, però tornare indietro sarebbe un po' come accontentarsi di una cosa che non sarà mai più quella di prima.
Coez  

Quando non ti prendi cura anche della vita privata, succede che ti ritrovi a frequentare solo le persone con cui lavori.
Coez   

Specialmente ora devo stare attento perché essendo stanco il fisico accusa di più. La stanchezza amplifica gli effetti, anche solo se mi capita di mangiare pesante. Sono sempre stato abbastanza punk nei live e adesso vedo che il fisico non regge: è troppo che sono in giro. Quando invece stai bene puoi permetterti più vizietti. Ora faccio crossfit, a volte corro. Però dipende tutto se ho tempo, e il tour me ne prende molto. È un gatto che si morde la coda.
Coez   

Di solito quando cresci, crescono anche i carichi di ansia: lo show diventa più complicato, c'è sempre più gente, i giornali, le radio… se prima mi veniva l'ansia davanti a venti persone, oggi mi viene davanti a 7.000, appunto.
Coez   Tratta da: Vanity Fair - 25/09/2017 

Se parliamo dei prodotti che escono per le radio, dai talent, non dico che non sono ben fatti, ma devono risultare sempre adatti a tutti, il suono non deve disturbare… io un po' me ne sbatto, faccio quello che mi piace e che evidentemente la gente vuole.
Coez   Tratta da: Vanity Fair - 25/09/2017 

Forse, semplicemente, quando si cresce servono più parole per dire qualcosa e viene spontaneo muoversi verso le persone, nonostante l'egocentrismo. E se da ragazzino quando gli altri writer mi coprivano i graffiti ci stavo male e mi arrabbiavo, quando ho iniziato a fare canzoni ho pensato: queste non me le possono cancellare, queste restano.
Coez   

Fondamentalmente il graffito è l'intro della mia carriera, il mio "io esisto". Il rap poi è diventato il mio "io esisto perché" e la musica in generale è diventata il mio modo di comunicare e di condividere, quello in cui non c'ero più io al centro di tutto.
Coez   

 7 frasi di 'coez' su 7 in archivio  (Licenza foto: Guybrush Threepwood - CC BY-SA 3.0 foto modificata)


Cristiano
Malgioglio
Claudio
Baglioni

AUTORI per Tipo

Cinema (415)
Letteratura (211)
Spettacolo (113)
Musica (112)
Politica (87)
Sport (83)
Filosofia (69)
Giornalismo (59)
Economia (53)
Religione (52)
Arte (50)
Scienze (48)
Storia (40)
Varie (19)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Barzellette | Per Webmaster | Cont@tti
Trovaci su Facebook