Senza il diritto al lavoro la persona perde la sua dignità. (Stefano Rodotà)
Senza il diritto al lavoro la persona perde la sua dignità.
 Stefano Rodotà  
VOTA questa frase
2
100%
0
0%
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 2476 volte.
E' stata votata 2 volte.
E' stata pubblicata in data 01/05/14.
E' lunga 59 caratteri.

La scheda dell'autore: Stefano Rodotà
Stefano Rodotà, Politico e giurista
Nascita: Cosenza il 30/5/1933data morte il 23/6/2017

Frequenta il liceo classico della sua città e poi, nel '55, discute la tesi in giurisprudenza presso La Sapienza di Roma, seguito dal suo relatore nonché celebre giurista Emilio Betti. Il giovane neolaureato dimostra presto la passione e l'impegno per la professione con pubblicazioni come “Il diritto privato nella società moderna” e “Il controllo sociale delle .. Continua »

Altre frasi di Stefano Rodotà     Altre frasi Lavoro (Licenza foto: Niccolò Caranti - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook