Mi sento completo e realizzato: ritirarsi a 41 anni una sensazione che non ha eguali. Per me ha un valore immenso e sento che adesso arrivato il momento giusto. Il calcio mi ha dato tantissimo e io mi sono goduto ogni attimo. Dopo l'infortunio al tendine d'Achille volevo dimostrare di poter tornare comunque ad essere competitivo e ci sono riuscito.
 Javier Zanetti  
VOTA questa frase
1
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase stata visualizzata 1627 volte.
E' stata votata 1 volta.
E' lunga 354 caratteri.

La scheda dell'autore: Javier Zanetti
Javier Zanetti, Dirigente ed ex calciatore
Nascita: Buenos Aires (Argentina) il 10/8/1973+ Et e Segno

Gioca a calcio da quando bambino, prima nella squadra dell'Independiente poi, nel '91, dopo un anno trascorso a migliorare la propria debolezza fisica, nel team argentino del Talleres, lavorando fino alla firma del contratto da professionista come postino e lattaio. Ventenne, Javier Adelmar Zanetti passa alla .. Continua

Altre frasi di Javier Zanetti     Altre frasi Sport (Licenza foto: Steindy - CC BY-SA 3.0 foto modificata)

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster