La mia è una scrittura per immagini. Quando scrivo una canzone mi piace vederla e mi piacerebbe la vedesse chi poi la ascolterà; la cosa deriva dal mio enorme amore per il cinema: mi sono appassionato, ho studiato e mi sono laureato in cinema. Anche musicalmente immagino la musica come una colonna sonora, tutti gli album che amo sono delle vere e proprie colonne sonore della mia vita e non mi dispiacerebbe se qualche mio album diventasse la colonna sonora della vita di qualcun altro o molto più semplicemente di un film vero e proprio. La scrittura comunque deve essere evocativa, sia dal punto di vista testuale che musicale.
 Antonio Diodato  
VOTA questa frase
0
50%
0
50%
Condividi su Facebook
Informazioni sulla frase
Questa frase è stata visualizzata 232 volte.
E' lunga 631 caratteri.

La scheda dell'autore: Antonio Diodato
Antonio Diodato, Cantautore italiano
Nascita: Aosta il 30/8/1981+ Età e Segno

Nato ad Aosta, è cresciuto a Taranto per poi trasferirsi a Roma, dove ha mosso i primi passi nel settore musicale, sua grande passione da sempre. Le sue prime realizzazioni tuttavia hanno avuto luogo fuori dall'Italia, ha infatti cantato "Libiri" con due DJ svedesi a Stoccolma, per poi conseguire la laurea in Cinema, televisione e nuovi media al Dams di Roma. Dal .. Continua »

Altre frasi di Antonio Diodato     Altre frasi Spettacolo

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster | Privacy | Cont@tti
Trovaci su Facebook