×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti ⇐  Chiudi menù
© Adv Solutions SRL (2005-2022)
A noi mortali la vita "in purezza" non è data. Il tempo ci rende "sanamente impuri", in lotta continua contro la morte, e per questo fecondi e creativi nel costruire la vita. Un virus ci ha ricordato questa impurità, sgretolando le facciate di febbrili routine e mostrandoci le fondamenta su cui viviamo, perché è di fronte alla paura della morte che si vede, tra ridicolo e ferocia, chi siamo veramente. Le fondamenta di una società che si dice "progredita" appaiono incerte e siamo costretti a chiederci su cosa abbiamo costruito, in cosa abbiamo avuto fede e, magari, come ricostruire.
Da: Corriere - 02/03/2020
Alessandro D'Avenia

VOTA questa frase
2
100%
0
0%


INFORMAZIONI SULLA FRASE
E' stata visualizzata 1422 volte.
E' stata votata 2 volte.
Pubblicata in data 02/03/20.
E' lunga 588 caratteri.
L'autore è Alessandro D'Avenia: Scrittore italiano
Nascita: Palermo il 02/05/1977
» Età e segno
Alessandro D'Avenia è uno scrittore, insegnante e sceneggiatore italiano.
Leggi le frasi »
  Link sponsorizzati
  Argomenti correlati a 'Virus'
Coronavirus
Salute
Italia
Scuola
Malattia
Politica
Guarire
Terra


www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2022)