Foto di immanuel kant
Frasi di Immanuel Kant
Pagina 1/2
La scheda di Immanuel Kant
Filosofo
Nascita: Konigsberg (Germania) il 22/4/1724data morte il 12/2/1804
Di famiglia povera, a otto anni frequenta il Collegium Fridericianum, dove impara il latino, il greco, l'ebraico e prosegue gli studi religiosi a cui sua madre, seguace del pietismo, lo ha avviato. Trascorre sei anni all'Albertina, l'istituto universitario della sua città, nel corso dei quali matura un profondo interesse per le materie scientifiche fino ad allora trascurate. Dopo la morte del padre, nel '76, abbandona gli studi per mantenersi lavorando come maestro. E' questo l'anno a cui risale il suo primo scritto “Pensieri sulla vera valutazione delle forze vive”, opera di chiaro stampo illuminista cui segue “De mundi sensibilis atque intellegibilis forma et principiis”, che gli fa guadagnare la cattedra di logica e metafisica a Königsberg, città in cui trascorrerà tutta la sua equilibrata esistenza. “Critica della ragion pura”, “Critica della ragion pratica” e “Critica del giudizio”, sue opere più importanti, vedono la luce in questo periodo e fissano indelebilmente il pensiero kantiano nella storia della filosofia con quella che egli stesso definisce una “rivoluzione copernicana”. E' la ragione, secondo Kant, che detta all'uomo tempi e regole della conoscenza universale; ed è questo il motivo principale per cui la filosofia illuminista del diciottesimo secolo gli è profondamente riconoscente.
Cerca autore su Amazon
Condividi su Facebook
La più letta di “Immanuel kant”
Il cielo ha dato tre cose agli uomini come contrappeso a tante difficoltà: la speranza, il sonno e il sorriso...
Immanuel Kant  

Pazienta per un poco: le calunnie non vivono a lungo. La verità è figlia del tempo: tra non molto essa apparirà per vendicare i tuoi torti.
Immanuel Kant   Inserita: 01/10/2021

L'uomo non può essere partecipe della felicità o infelicità altrui fintanto che non si sente egli stesso soddisfatto.
Immanuel Kant   Inserita: 13/08/2018

La libertà di pensiero è la capacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro.
Immanuel Kant   Inserita: 08/01/2015

La noia è una sorta di anelito verso un piacere ideale.
Immanuel Kant   Inserita: 08/01/2015

Agisci in modo da considerare l'umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come scopo, e mai come semplice mezzo.
Immanuel Kant   Inserita: 27/07/2014

L'uomo vuol vivere comodamente e piacevolmente; ma la natura vuole ch'egli esca dallo stato di pigrizia e di inattiva soddisfazione ed affronti lavoro e fatiche per inventare i mezzi onde ingegnosamente liberarsi anche da queste ultime.
Immanuel Kant   Inserita: 01/05/2014

L’uomo deve mostrare bontà di cuore verso gli animali, perché chi usa essere crudele verso di essi è altrettanto insensibile verso gli uomini.
Immanuel Kant   Inserita: 14/04/2014

Non cercare il favore della moltitudine: raramente esso si ottiene con mezzi leciti e onesti. Cerca piuttosto l'approvazione dei pochi; ma non contare le voci, soppesale.
Immanuel Kant   Inserita: 13/04/2014

Se per decidere se debba esserci o no la guerra (...) viene richiesto il consenso dei cittadini, allora la cosa più naturale è che, dovendo subire loro stessi tutte le calamità della guerra (...) rifletteranno molto prima di iniziare un gioco così brutto.
Immanuel Kant   Inserita: 10/03/2014

Agisci in modo che ogni tuo atto sia degno di diventare un ricordo.
Immanuel Kant   

Virtù e felicità costituiscono insieme in una persona il possesso del sommo bene, per questo anche la felicità, distribuita esattamente in proporzione della moralità (come valore della persona e suo merito di essere felice), costituisce il sommo bene di un mondo possibile.
Immanuel Kant   

Non vi è virtù così grande che possa essere al sicuro dalla tentazione.
Immanuel Kant   

L'etica non è esattamente la dottrina che ci insegna come essere felici, ma quella che ci insegna come possiamo fare per renderci degni della felicità.
Immanuel Kant   

La scienza è conoscenza organizzata. La saggezza è vita organizzata.
Immanuel Kant   

Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza!
Immanuel Kant   

Nessuno mi può costringere ad esserefelice a suo modo (come cioè egli si immagina il benessere degli altri uomini), ma ognuno può ricercare la felicità per la via che a lui sembra buona, purché non rechi pregiudizio alla libertà degli altri di tendere allo stesso scopo.
Immanuel Kant   

Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me.
Immanuel kant   

Non potrei mai dimenticare mia madre, perché è stata lei che ha piantato e cresciuto i primi semi di bene in me.
Immanuel Kant   

Puoi conoscere il cuore di un uomo già dal modo in cui egli tratta le bestie.
Immanuel Kant   

Ho dovuto sopprimere il sapere per far posto alla fede.
Immanuel Kant   

Fai ciò che è giusto, sebbene il mondo possa perire.
Immanuel Kant   

Il sesso femminile ha tanta intelligenza quanto quello maschile, ma è una bella intelligenza.
Immanuel Kant   

La ragione è condannata a porsi degli interrogativi ai quali sa di non poter rispondere.
Immanuel Kant   

La moralità non è propriamente la dottrina del come renderci felici, ma di come dovremo diventare degni di possedere la felicità.
Immanuel Kant   

Le intuizioni e i concetti costituiscono gli elementi della nostra conoscenza, così non possono esserci concetti senza intuizioni e intuizioni senza concetti.
Immanuel Kant   

 26 frasi di 'immanuel kant' su 34 in archivio  (Licenza foto: Pubblico dominio)



AUTORI per Tipo

Cinema (515)
Letteratura (258)
Musica (129)
Spettacolo (121)
Politica (100)
Sport (97)
Filosofia (73)
Giornalismo (68)
Economia (57)
Scienze (55)
Religione (54)
Arte (52)
Storia (41)
Varie (22)

+ Elenco Autori
+ Elenco Attori
+ Elenco Argomenti
+ Tutte le frasi

Frasi PaginaInizio.com
© Frasi Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005)
Home Frasi | Per Webmaster