×
Ultime Frasi
Frasi di Film
Frasi Celebri
Aforismi
Frasi Amore
Frasi Belle
Frasi Poster
Film Poster
Le Poesie
Gli Indovinelli
Rompicapo
I Proverbi
Modi di dire
Palindromi
Scioglilingua
Auguri Feste
Argomenti
Top mese
INDICI ED ELENCHI
+ Elenco Autori + Elenco Attori + Film A-Z + Film per Anno
NETWORK PaginaInizio
⚒ Servizi e strumenti
© Adv Solutions SRL (2005-2024)
Umberto Boccioni: Pittore e scultore

Nascita: Reggio Calabria il 19/10/1882data morte il 17/08/1916
Lic.foto: Pubblico dominio
Nel 1897 un nuovo trasferimento di suo padre, usciere di prefettura, costringe Umberto a seguirlo a Catania dove, dopo aver ottenuto il diploma presso un istituto tecnico, comincia a scrivere per alcune riviste locali fino all'uscita, nel 1900 del suo primo libro, “Pene dell'anima”. L'anno successivo si sposta con suo padre a Roma. Qui impara i primi fondamenti pittorici e conosce Gino Severini e Mario Sironi con cui frequenta lo studio del maestro Giacomo Balla. In questo periodo nasce “Meriggio”, la sua prima opera pittorica, dopo la quale seguirà un nuovo trasferimento a Milano. Nel capoluogo lombardo Boccioni sente di aver trovato il dinamismo culturale che cercava: frequenta i musei, si interessa all'arte in ogni sua forma, entra a far parte dell'ente artistico “Permanente” e si appassiona alle opere antiche; un trasporto che verrà completamente ribaltato nel 1910 quando, insieme a Balla, Marinetti ed altri artisti, pubblicherà il “Manifesto dei pittori futuristi”, un ammonimento a liberarsi dei modelli artistici del passato per rivolgere lo sguardo alle continue evoluzioni della società contemporanea. Opere pittoriche come “Dinamismo di un ciclista”, “Rissa in galera”, e scultoree come “Forme uniche della continuità nello spazio” lo hanno infatti reso uno dei più importanti esponenti del futurismo italiano.

 📚 Nome Umberto 

25 FRASI E CITAZIONI DI UMBERTO BOCCIONI
Frasi di Umberto Boccioni [1/2]
Recenti | Più cliccate ↓ | Meglio Votate

www.PaginaInizio.com
© Adv Solutions SRL (2005-2024)