Come mantenersi in forma durante la gravidanza?
Ti trovi in » Salute » Gravidanza

La cura del proprio corpo in gravidanza è importante

La cura del proprio corpo in gravidanza è importante

Il periodo della gravidanza è molto delicato per una donna, soprattutto per quanto riguarda l'aspetto fisico. Come noto gli ormoni si moltiplicano e modificano molte parti del corpo (pelle, capelli, gengive, seni etc..) ed altri sono interessati da fenomeni come il rigonfiamento temporaneo (piedi ed arti inferiori). Per mantenere il proprio stato di forma sono quindi necessari comportamenti, cure ed attenzioni specifiche.

La cura della pelle
Gli ormoni aumentano la ritenzione idrica che rende il tessuto più elastico e liscio, inoltre la circolazione accelerata del sangue in tutto il corpo conferisce alla pelle un aspetto più luminoso. Possono però insorgere alcuni problemi di tipo dermatologico come macchie rosse sul viso, acne, alcune zone cutanee diventano secche e squamose. Per questo durante la gravidanza è utile limitare l'uso del sapone, in quanto depaupera il tessuto cutaneo dei suoi pigmenti naturali sostituendoli con detergenti a base di glicerina. Sarebbe inoltre da evitare di rimanere immerse troppo a lungo nell'acqua. Sono utili gli oli aromatici poiché lasciano sulla pelle un velo protettivo in grado di mantenerla morbida e liscia.
L'aumento della pigmentazione e l'inscurimento dell'epidermide per via dell'azione della melatonina interessa molte donne, soprattutto nella parte interna delle cosce, ma anche sotto gli occhi e nelle ascelle, così come la parte centrale dell'addome tende a rimanere scura. I raggi solari possono alleviare questo problema se ci si trova nel periodo estivo, ma è importante non esagerare con l'esposizione utilizzando sempre lozioni protettive dai raggi UVA.

Le smagliature
Purtroppo le smagliature compaiono nella grande maggioranza delle donne incinte (addome, fianchi, cosce, braccia etc..) a causa degli squilibri ormonali che influenzano l'elasticità della cute. Vi è poco da fare per contrastare questo fenomeno, tuttavia se il vostro aumento di peso sarà graduale, avrete maggiori probabilità di ridurre questo inestetismo, che comunque si attenua molto dopo il parto.

La comparsa dei brufoli
Considerando lo sconvolgimento ormonale, è naturale ritrovarsi con fenomeni di tipo adolescenziale, come un incremento dei brufoli per esempio, poiché in questo periodo il livello proprio degli ormoni stimola molto le ghiandole sebacee. Per prevenire cercate di tenere la pelle molto pulita, usando un detergente delicato più volte al giorno. Come nel periodo adolescenziale, se i brufoli diventano troppo numerosi, ricorrete a una crema antisettica ed evitate di schiacciarli per scongiurare ulteriori infezioni e la formazione di cicatrici.

Prevenire la caduta dei capelli
Sempre a causa degli ormoni, i capelli subiscono un'alterazione del ciclo di crescita, rallentando la loro caduta nella gravidanza ma accelerandola dopo il parto per compensare.
Per prevenire questo fenomeno, che tuttavia non deve destare preoccupazione, fatevi fare dei tagli semplici dal parrucchiere, non usate shampoo troppo aggressivi, lavandoli per 30-40 secondi in modo delicato.

La cura dei denti
L'aumento del flusso sanguigno riduce la tonicità dei tessuti corporei e può creare dei disturbi alle gengive ed al bordo gengivale, facendolo sanguinare più facilmente. Potrete contrastare questo fenomeno adottando una dieta ricca di calcio e proteine, ma anche vitamine B, C e D. Una pulizia dentale accurata ridurrà il fenomeno del sanguinamento e delle infezioni, ma ricordate di informare il dentista che siete in gravidanza per evitare eventuali radiografie.

3
100%
0
0%
Condividi su Facebook


Licenza foto #1 La cura del proprio corpo in gravidanza ...: Pubblico dominio
Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Privacy | Segnala abusi
Genio su Facebook