Cosa significa gaglioffo?
Ti trovi in » Italiano » Vocaboli

Cosa vuol dire la parola “gaglioffo”? Il significato dell’aggettivo “gaglioffo” è “inetto, briccone, ribaldo, buono a nulla” e si utilizza quindi per indicare una persona goffa.


Il termine ha un’etimologia incerta: nasce probabilmente dall’incrocio delle parole “gagliardo” e “goffo”, oppure anche dalla deformazione di “califfo”. Secondo altre fonti deriva invece dal nome di un pane che in spagnolo viene chiamato “gallofa” e veniva dato in elemosina ai pellegrini o ai polli.


Il gaglioffo è quindi una persona ridicola, o anche un mendicante, un tipo non raccomandabile, sciocco. Gaglioffo è anche un comportamento, quindi non uno stato permanente ma una condizione temporanea, un atteggiamento legato ad un contesto.


Esempi:
Si è comportato da gaglioffo!
Che cosa vuole da me quel gaglioffo?

2
100%
0
0%
Condividi su Facebook
Tag: Vocaboli  Significati  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...


GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Segnala