Si scrive Acqua o Aqua?
Ti trovi in » Italiano » Vocaboli

La lingua italiana deriva dal latino ed ammette alcune forme arcaiche. Così come ammette che alcune parole possono essere utilizzate in duplice forma, come nel caso di presepe per esempio, che possiamo anche chiamare presepio. A seconda del tono di voce, sia nello scritto che nel parlato, si attinge ad un registro lessicale differente. Può essere il linguaggio comune, oppure uno più forbito, tendente al letterario.

Dopo questa premessa, specifichiamo però che la parola acqua non ammette eccezioni. Vi è solo un modo corretto per scriverla ed è appunto "acqua", con la lettera "c" che precede la "q". Sebbene il termine sia dunque di origine latina e derivi dall'antico "aqua aquae", oggi il termine "Aqua" è in disuso, non si trova sul dizionario e non ha alcun significato. Tuttavia, la radice viene spesso utilizzata per richiamare sì l'acqua, ma anche il mare in generale, come per esempio per il film "Aquaman".

1
50%
1
50%
Condividi su Facebook
Tag: Vocaboli  Grammatica  


Domande o ricerche su Genio
Digita domanda o argomento: aerei, fiumi etc..
oppure: Come / Chi / Cosa ...



GENIO PaginaInizio.com

© Genio Paginainizio
Adv Solutions SRL  (Dal 2005) - P.IVA 01889490502
Home Genio | Cont@tti | Segnala abusi
Genio su Facebook